Nella XXXVIII giornata di Serie A l’Atalanta ospita il Chievo allo stadio Atleti Azzurri d’Italia, la squadra di Gasperini vuole assolutamente vincere davanti al proprio pubblico e portarsi al quarto posto in attesa della sfida della Lazio all’Olimpico contro il Crotone mentre gli ospiti non hanno più nulla da chiedere al campionato ma vogliono finire la stagione con i tre punti.

Le formazioni – Gasperini deve fare a meno di Berisha per un problema fisico, per il resto scenderà in campo la migliore formazione possibile con Conti e Spinazzola sulle fasce e Freuler a centrocampo insieme all’uomo mercato Kessie; davanti Kurtic e Gomez agiranno a sostegno di Petagna.

ATALANTA (3-4-3): Gollini; Toloi, Caldara, Masiello; Conti, Kessie, Freuler, Spinazzola; Kurtic, Petagna, Gomez

Assenze anche per Maran che dovrà fare a meno degli squalificati Castro e Radovanovic, al loro posto giocheranno Depaoli e Bastien nel 4-3-1-2 con Birsa a sostegno della coppia d’attacco Pellissier-Inglese.

 

CHIEVO VERONA (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Cesar, Spolli, Gobbi; Depaoli, Izco, Bastien; Birsa; Pellissier, Inglese

Le quotazioni – I bookmakers vedono l’Atalanta favorita per la vittoria finale a causa della differenza di punti in classifica e del momento di forma (i bergamaschi non perdono in campionato dalla sfidadi San Siro contro l’Inter del 12 marzo mentre gli ospiti hanno raccolto soltanto 5 punti nelle ultime sette partite) anche se la squadra di Maran è in vantaggio nei precedenti con 12 vittorie contro le nove dei nerazzurri.

Per http://www.bwin.it una vittoria della squadra di Gasperini è data a 1.26, il pareggio 6.00 mentre una vittoria del Chievo è quotata 9.25

Su http://www.paddypower.it una vittoria dell’Atalanta è quotata 1.24, il pareggio 6.25 mentre una vittoria degli ospiti è data a 9.50

Per http://www.bet365.it una vittoria dei padroni di casa è data a 1.25, il pareggio 6.50 mentre una vittoria della squadra di Maran è quotata addirittura 11

Condividi e seguici nei social

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here