Impeachment contro il governatore GOP dell’Ohio

Un gruppo di repubblicani dell’Ohio ha depositato gli articoli di impeachment contro il governatore Mike DeWine in risposta ai suoi ordini sul coronavirus

0
180
Impeachment Mike DeWine

Repubblicani disposti a tutto per contrastare gli ordini di restrizione anti-covid, anche andare contro il loro stesso partito. Un gruppo di repubblicani dell’Ohio ha infatti ufficialmente depositato gli articoli di impeachment contro il loro governatore Mike DeWine. Secondo loro, sarebbe colpevole di aver emanato ordini incostituzionali.   

Perché è stato presentato impeachment contro il governatore dell’Ohio?

L’America di Trump è profondamente divisa. Democratici e repubblicani non collaborano più e ogni cosa è motivo di scontro. L’ultimo scontro tra i due partiti è stato la pandemia di coronavirus. Infatti, mentre i democratici hanno fin da subito emanato ordine di restrizione, i repubblicani hanno affermato che tali ordini minano la libertà delle persone. Tuttavia anche alcuni governatori repubblicani hanno deciso di mettere al primo posto la salute dei cittadini e hanno anche loro emanato ordini restrittivi. Ora i repubblicani sostenitori di Trump sono disposti a tutto pur di contrastare le restrizioni anti-covid. Hanno infatti deciso di opporsi anche al loro stesso partito. Un gruppo di repubblicani dell’Ohio ha ufficialmente depositato gli articoli di impeachment contro il governatore Mike DeWine in risposta ai suoi ordini sul coronavirus.

Per i legislatori GOP gli ordini del governatore sarebbero incostituzionali

Il rappresentante GOP dello Stato, John Becker, della contea di Clermont ha guidato un gruppo che comprende i rappresentanti repubblicani dello Stato. Nino Vitale, Candice Keller e Paul Zeltwanger hanno presentato 12 articoli di impeachment contro DeWine, definendolo uno “sforzo per ripristinare lo stato di diritto”. Le accuse affermano che l’amministrazione di DeWine ha implementato ordini incostituzionali in risposta alla pandemia.  In una dichiarazione, condivisa con i notiziari locali, l’ufficio di Becker ha criticato DeWine. Ha sostenuto che il governatore sia colpevole di cattiva gestione, cattiva condotta, comportamento scorretto, abuso di potere e altri crimini.  Questi crimini includerebbero ingerenza nello svolgimento di un’elezione presidenziale primaria, chiusura arbitraria. E imposizione di un coprifuoco a determinate attività, consentendo al contempo ad altre attività di rimanere aperte.

Gli ordine violerebbero anche la libertà civili

Il gruppo di legislatori repubblicani statali sostiene che DeWine ha violato le libertà civili dei cittadini dell’Ohio emettendo un ordine di soggiorno e chiedendo loro di indossare mascherine. Sostengono che la regola di indossare una mascherina “promuove la paura, mette i vicini contro i vicini. Inoltre contrae l’economia facendo paura alle persone di lasciare le loro case”. I legislatori avevano minacciato per la prima volta l’impeachment ad agosto.

DeWine sull’impeachment: la mia priorità è proteggere le persone

Ad agosto, quando Becker e gli altri legislatori GOP hanno suggerito i 10 articoli, DeWine derise tale richiesta. Aveva dichiarato: “In qualità di governatore, le mie priorità sono mantenere le persone al sicuro e far muovere la nostra economia più velocemente. Se ci sono altri nella legislatura che vogliono passare il loro tempo a elaborare risoluzioni e archiviare articoli … direi loro semplicemente: ‘Dacci dentro'”.

La richiesta di impeachment per il governatore dell’Ohio arriva una settimana dopo che una contea del Michigan ha approvato una risoluzione per sostenere l’impeachment del governatore Gretchen Whitmer. Anche lei ha subito critiche per i suoi ordini anti-covid.


Leggi anche: Trump: “La gente è stanca di sentire Fauci e tutti quegli idioti” ; FBI sventa complotto per rapire governatore del Michigan ; La testimonianza di Fauci al Congresso: “Negli USA una catastrofe sanitaria”

Commenti