Il rosso è il colore dell’inverno 2020

Per Natale, ma anche per gennaio e febbraio, il rosso è il colore da indossare

0
831

I vestiti rossi sono i protagonisti della moda Autunno Inverno 2020/2021. Con vari styling, tonalità, tessuti e abbinamenti, l’abito rosso rimane senza tempo. Tanti grandi nomi hanno presentato in passerella un total look rosso per questa stagione. Da Valentino, Act N°1, Balenciaga e Balamain, a Bottega Veneta e Gucci, passando per Alexander McQueen, Issay Miyake e Saint Laurent.

Perché scegliere il rosso?

Il rosso è, tra tutti, uno dei colori più brillanti. Non c’è quindi da stupirsi che gli abiti rossi attirino l’attenzione dei consociati su chi li indossa. E non c’è nemmeno da stupirsi se, di conseguenza, molte ragazze timide lo evitino come la peste. Il rosso ha un vantaggio che è anche uno svantaggio: è un colore talmente autosufficiente (e quindi basta solo lui a chi lo indossa) da essere molto difficile da abbinare. Chi veste con abiti rossi, generalmente, ha una personalità ben definita (soprattutto se parliamo di una gonna in latex di Vaccarello per Saint Laurent).

Che cos’è la psicologia del rosso?

E’ noto come il colore influisca direttamente sul nostro umore e persino sulla nostra condizione fisica. Allora, come percepiamo il rosso? Questo colore simboleggia l’amore, la passione, l’energia e anche la ses(n)sualità (motivo per cui non è bene indossarlo ai matrimoni, evoca il peccato). E’ un colore persino aggressivo, ma anche sentinella, attira la nostra attenzione e ci avverte (vi siete mai chiesti perché tutte le spie e i cartelli stradali simboleggianti pericolo siano rossi?). Questo tono, portato all’eccesso, porta ad irritabilità. Al contrario, la sua mancanza, porta stanchezza e apatia.

La personalità di chi lo indossa

In genere chi possiede molti pezzi rossi nel guardaroba viene percepito come una persona coraggiosa e propositiva, ma anche un po’ irascibile e a cui piace essere al centro dell’attenzione, guidando il processo. Gli psicologi hanno affermato che, in via del tutto astratta, gli individui che evitano questo colore coscientemente o intuitivamente desiderano non attirare l’attenzione su di sé, essendo persone insicure. Ovviamente queste considerazioni sono da prendere con le pinze e sono presunzioni iuris tantum, ammettono la prova contraria.

Quale tonalità scelgo e come abbino il colore?

Il Pantone Color Institute (che se non conoscete, andate sul loro profilo Instagram a rifarvi gli occhi) ha definito “Flame Scarlett” la tonalità di rosso più alla moda per questo inverno. Possiamo attenerci a questa considerazione, oppure lasciarci ispirare dalle numerose tonalità esistenti. Ci sono il rubino, il corallo, rosso scuro, cremisi, fuoco, bordeaux e tanti altri. Questa ampia palette permette di aggirare il problema timidezza, magari optando per una tonalità più scura o rosata.

Come abbinare il rosso per non avere un look aggressivo

Se scegliete un vestito dalle tonalità rossastre, optate per una giacca di un colore neutro, magari con una borsa bianca. Dimentichiamoci però dello stile marinaretto, per cui il rosso va bene solo col bianco, beige e blu. Cerchiamo di ampliare i nostri orizzonti! Ad esempio, rosso con rosa o fucsia, sono una combinazione vincente. Alcune stylist consigliano di disattivare una tonalità luminosa e attivare un tono più scuro. Per fare un esempio, prendiamo Givenchy: la camicetta rossa viene smorzata da pantaloni bordeaux. Anche il grigio è una buona alternativa, combinato col rosso, dà quasi lo stesso effetto dell’abbinamento col nero.

Abbinamenti con bianco e oro

La combinazione rosso e bianco è sicuramente la via più sicura. Perfetta per le feste e il Natale! Il colore bianco può fungere da aggiunta e compensazione al colore predominante. Prendiamo esempio da Chanel: maglione rosso e pantaloni bianco ottico. Sempre Chanel, per attutire l’impatto del rosso, lo combina con colori diversi in una stampa a quadri. La fantasia maschera il rosso, costringendo l’osservatore ad andare a cercarlo per individuarlo! L’abbinamento più natalizio in assoluto è, certamente, rosso e oro. L’oro è di per sé un colore molto concentrato e acceso, ma combinandolo col rosso restituirà un’armonia inaspettata. Come possiamo vedere in Gucci, gli accessori oro completano perfettamente gli abiti di tutte le sfumature di rosso.

Come posso inserire un tocco di colore nel look?

Se siete ancora timorose e restie nell’accogliere i rossi nel vostro guardaroba, puntate sui dettagli. Prestate attenzione agli accessori o alle scarpe nei toni del rosso. Purché evitiate l’abbinamento borsa-scarpe, vale tutto. Punti di colore permetteranno di ravvivare anche il look più cupo. La scelta è ampia: scarpe, borse, cerchietti, orecchini, sciarpe, guanti, cinture e perfino lo smalto sulle unghie vi salveranno l’outift.


Accessori moda inverno 2021: la mappa completa


I guanti: l’accessorio dominante della moda inverno