Il risveglio del Vulcano Fagradalsfjall: l’eruzione a 40Km dalla capitale ( Video e Foto)

0
266
Il risveglio del vulcano

Il risveglio del vulcano Fagradalsfjall l’ultima risale a quasi 800 anni fa. L’eruzione si è verificata nella penisola di Reykjanes, nel sud-ovest dell’Islanda

Il risveglio del vulcano Fagradalsfjall, situato nella penisola di Reykjanes, a circa 40 km dalla capitale Reykjavik in Islanda. L’eruzione, iniziata ieri intorno alle 21.40, era stata di fatto praticamente annunciata. Nelle ultime settimane infatti sono stati registrati nell’area più di 40mila piccoli terremoti. Un notevole balzo in avanti rispetto ai 1.000-3.000 terremoti registrati ogni anno dal 2014.

Erano 781 anni che il Vulcano Krysuvik non eruttava: ultima eruzione risale al 1240

Terremoto Islanda – Violenta scossa di Ml 5.2 con epicentro a Reykjavik

Il sistema vulcanico Krysuvik, che non ha un vulcano centrale, si trova a sud del monte Fagradalsfjall sulla penisola di Reykjanes, nel sud-ovest dell’Islanda. L’aeroporto internazionale di Keflavik, situato a poca distanza dall’area, ha bloccato i voli sia in entrata che in uscita.

Geo Vulcanologia – L’eruzione del Vulcano Ilopango di 1500 anni fa

Geo Vulcanologia – Incredibili eruzione dell’ Etna vista dallo spazio

Geo Vulcanologia – Nuova eruzione in Indonesia: erutta il Vulcano Ibu Volcano

Il sistema vulcanico Krysuvik è stato inattivo negli ultimi 900 anni, secondo l’ufficio meteorologico islandese, mentre l’ultima eruzione sulla penisola di Reykjanes risale a quasi 800 anni fa, al 1240. Negli ultimi tempi la regione è stata sottoposta a maggior sorveglianza dopo che il 24 febbraio è stato registrato un terremoto di magnitudo 5.7 alla periferia di Reykjavik, seguito da un numero insolito di scosse minori: più di 50mila, il numero più alto dall’inizio delle registrazioni digitali nel 1991, si legge sul Guardian.

Commenti