Il pugile filippino Manny Pacquiao inizia la corsa alla presidenza

0
574

Il grande pugile recentemente in pensione Manny Pacquiao ha ufficialmente iniziato la sua candidatura per una carica più alta mentre ha depositato il suo certificato di candidatura per la presidenza delle Filippine.

Chi è Manny Pacquiao?

La corsa per succedere a Rodrigo Duterte alla presidenza delle Filippine è quindi iniziata. Il senatore Pacquiao, che ha recentemente concluso la sua carriera stellare nel pugilato, è un serio contendente per la posizione. Tra quelli in gara c’è la figlia di Duterte. Il dodici volte campione di boxe ha annunciato il suo ritiro dallo sport per concentrarsi sulla politica. Pacquiao, 42 anni, ha vinto il suo primo titolo importante a 19 anni quando ha preso la cintura dei pesi mosca WBC e in una carriera professionale durata 26 anni, è diventato il primo otto campione ad aver vinto in otto diverse divisioni di peso. Nel suo ultimo incontro contro il cubano Yordenis Ugas in Nevada ad agosto, Pacquiao ha perso per decisione unanime. Pacquiao ha annunciato una corsa per la Camera dei rappresentanti delle Filippine nel 2007, ma è stato respinto alle urne, vincendo nel 2010. È diventato senatore nel 2015 e ha annunciato di voler correre per diventare presidente il mese scorso.

Manny Pacquiao, lancia una sua app