Il presepe sostenibile con materiale riciclato

Quest'anno per Natale possiamo realizzare un presepe rispettoso dell'ambiente con materiali riciclati: ecco quali sono i passaggi per crearlo.

0
486
Come fare il presepe sostenibile
Quali sono i passaggi per realizzare un presepe sostenibile.

Il Natale 2021 può essere all’insegna della tutela dell’ambiente se scegliamo il presepe sostenibile. È una soluzione fai-da-te che si basa sul riciclo di vari materiali. Può rappresentare un insegnamento importante anche per i più piccoli. In questo modo, infatti, gli si può mostrare cosa si può fare concretamente per tutelare la salute del pianeta. Le decorazioni natalizie sono indubbiamente importanti per creare la giusta atmosfera in casa in vista delle festività. E possiamo ottenere questo risultato ricorrendo a materiali riciclati. Vediamo quali sono e cosa fare per realizzare un presepe sostenibile.

Come si ottiene il presepe sostenibile con materiale riciclato?

I materiali che servono per il presepe sostenibile sono pochi e facilmente reperibili. Molti, infatti, li abbiamo tutti i giorni in casa. Tuttavia, prima di metterci al lavoro, è bene controllare che abbiamo tutto l’occorrente a portata di mano. Ci serviranno forbici, colla, rotoli di carta igienica, pennarelli, pinzatrici e ritagli di tessuti usati. Partiamo con i rotoli di carta igienica: pinziamo un’estremità, andando a formare una sorta di cono. Prendiamo poi delle palline di carta alluminio o delle piccole sfere di legno, e incolliamole sulla punta del cono. Queste sfere saranno le teste dei personaggi del nostro presepe sostenibile. Fatto ciò, occupiamoci degli abitini. Ritagliamo le stoffe usate che abbiamo recuperato in casa, mentre per le cinture può essere utile uno spago di juta. Le coroncine le otteniamo con della carta dorata.

Presepe, una cultura sopravvissuta nei secoli

Come si ottiene l’angelo del presepe rispettoso dell’ambiente?

Un presepe che si rispetti non può prescindere dall’angelo. Questo personaggio si ottiene con della carta di giornale. Il procedimento è quello descritto in precedenza, per poi andare ad incollare o a pinzare la carta per avere le ali e l’aureola. La carta dev’essere piegata a ventaglio, invece i colori ideali per l’abitino sono l’azzurro oppure quelli chiari. Se volete creare il vostro presepe sostenibile ancor più velocemente, potete cercare e stampare le immagini dei personaggi da internet. Queste andranno poi incollate alle sagome ottenute con i rotoli della carta igienica.