Il Palinsesto ricorda il Giorno della Memoria. Film e programmi in onda il 27 gennaio

0
269

E’ fissata per domani, domenica 27 gennaio, la giornata internazionale in ricordo delle vittime della Shoah. Una data istituita dalle Nazioni Unite per non dimenticare quello che fu l’orrore della Seconda Guerra Mondiale che colpì più di una nazione e più di un popolo.

E se ricordare serve perché tutto quell’orrore non accada ancora, il palinsesto televisivo di questi giorni ci aiuta a mantenere vivo quel ricordo attraverso una serie di film e programmi dedicati interamente al Giorno della Memoria sottolineando vari aspetti di quello che fu l’Olocausto.

Iniziamo dunque con il segnalare questa sera in onda su Canale Nove alle 21.15, il film Il bambino con il pigiama a righe. Diretto da Mark Herman racconta la storia di un’amicizia vera, semplice, come quella che solo i bambini sanno costruire e mantenere anche a fronte della guerra più buia.

A seguire, nella giornata di domani, il palinsesto RAI vedrà in prima serata una serie di film e documentari tra cui:

  • 21.20, Rai 3: Le ragazze. Programma televisivo condotto da Gloria Guida, racconta le storie di generazioni di donne che si sono susseguite dal Dopoguerra ad oggi, e per l’occasione la puntata sarà dedicata al ricordo.
  • 21.20, Rai Movie: Il labirinto del Silenzio. Di Giulio Ricciarelli, tratta la storia vera di un Pubblico Ministero deciso a perseguire coloro che hanno occultato i crimini di Auschwitz. Mentre a seguire, alle 23.15, inizierà Corri ragazzo corri, di Pepe Danquart. Pellicola che racconta le vicende di un bambino fuggito dal ghetto di Varsavia nel 1942 e dei suoi tentativi di sopravvivere.
  • 21.15, Rai 5: il documentario Libero il mio canto – Musiche di donne deportate. Un concerto che vuole ridare voce e dignità alle musiche create da donne internate nei lager durante la Seconda Guerra Mondiale.
  • 21.15, Rai Storia: Ida. Diretto da Pawel Pawlikowski e vincitore dell’Oscar come miglior film straniero nel 2015, parla di una ragazza che, in procinto di diventare suora, scopre le sue origini ebraiche. Sullo stesso canale seguirà poi, alle 23.15, Processo sulle leggi razziali, un evento teatrale che racconta la legislazione fascista sulla razza.
  • 00.05, Rai 1: Speciale Tg1 “La Razzia”. Speciale sulla pellicola di Ruggero Gabbai riguardo l’ingresso dei nazisti nel ghetto di Roma e della successiva deportazione di 1.250 ebrei.

Per quanto riguarda invece il gruppo Mediaset, potremo seguire:

  • 21.27, Rete 4: Naked among wolves – Il bambino nella valigia. Per la regia di Philipp Kadelback, parla delle vicende di alcuni deportati in un campo di sterminio che fanno il possibile per nascondere un bambino durante gli ultimi giorni della guerra. Mentre alle 23.10 inizierà Defiance – I giorni del coraggio, in cui Edward Zwick mette in scena l’organizzazione da parte di tre fratelli polacchi e da partigiani sovietici della Resistenza che dovrà far fronte alle deportazioni naziste.
  • 21.10, Focus: Senza via di scampo – La vera storia di Anna Frank, documentario per la regia di Paula Fouce; e a seguire A German Life: la segretaria di Goebbels film documentario di Christian Krönes che vede come protagonista la segretaria di uno dei più stretti collaboratori di Adolf Hitler.

Su Cielo invece, alle ore 21.15, andrà in onda Conspiracy – Soluzione finale, di Frank Pierson; racconta della conferenza di Wannsee avvenuta nel 1942 in cui i capi nazisti presero la tragica decisione riguardo al futuro del popolo tedesco.

Infine segnaliamo alle 21.15 su Premium Cinema Emotion il film Schindler’s List che per l’occasione si può trovare fino a domani anche nelle sale. Il film diretto da Steven Spielberg, è basato sulla vera storia di Oskar Schindler conosciuto per aver salvato circa 1.100 ebrei dalla Soluzione Finale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here