Il gruppo di Zara apre a Como: prezzi da outlet e giovani commessi con disabilità. Ecco il progetto For&From

0
691
Zara a Como
Arriva a Como il progetto For&From per dare lavoro a giovani con disabilità

Il gruppo di Zara a Como. A pochi passi dal Duomo, in pieno centro storico, il gruppo Inditex ha aperto un nuovo negozio in cui è possibile acquistare tutti i prodotti della compagnia a prezzi ridotti. La particolarità? Su 13 dipendenti, ben 10 hanno disabilità di tipo fisico, sensoriale o intellettuale.

Zara a Como
Arriva a Como il progetto For&From per dare lavoro a giovani con disabilità

Un’iniziativa di enorme valore e importanza quella avviata dal gruppo spagnolo Inditex e portata per la prima volta in territorio italiano a pochi passi dal Duomo di Como, precisamente in via Indipendenza 19.

Il gruppo, formato dai marchi Zara, Pull&Bear, Massimo Dutti, Bershka, Stradivarius, Oysho, Zara Home e Uterque, ha dato avvio anche in Italia al progetto For&From in collaborazione con l’Associazione Cometa, centro di Ricerca applicata Internazionale.

Il progetto For&From firmato Inditex

Zara a Como
Il primo negozio del progetto For&From a Como

Il progetto For&From firmato Inditex è nato nel 2002 con l’obiettivo di dare un lavoro fisso a persone con disabilità fisica o intellettuale. Il primo negozio nato sotto questa iniziativa è stato Massimo Dutti a Palafolls (Barcellona). L’idea era quella di creare negozi che funzionassero secondo il modello francising di Index. I prezzi infatti sono da outlet e i prodotti delle stagioni precedenti, ma la particolarità del negozio sta proprio nella sua gestione. A guidarlo sono infatti persone senza animo di lucro, esperte nelle disabilità e quindi in grado di rapportarsi e seguire lo staff nelle varie mansioni.

Il progetto, secondo quanto riportato dal sito della compagnia Inditex, è iniziato grazie ad una donazione da parte del colosso stesso. Dopodiché, il programma si è finanziato autonomamente grazie alle vendite effettuate in ciascun negozio.

Madrid: magliette di calcio come camici per sostenere i bambini ricoverati

Il gruppo di Zara a Como

Secondo quanto dichiarato da Alessandro Fignini – responsabile per Cometa del progetto For&From – il bilancio dall’apertura risulta positivo grazie all’entusiasmo che ha inondato dipendenti e clienti.

Ma questa non è la prima volta che Cometa collabora con Inditex. “Abbiamo una scuola professionale con indirizzo tessile e loro ci danno un notevole aiuto offrendo stage agli allievi, ma anche sviluppando con noi altri progetti e contribuendo a strutturare il percorso formativo.” Ha dichiarato sempre Fignini al quotidiano la Repubblica.

“Lo staff del negozio è formato da ragazzi di età compresa tra i 20 e i 30 anni e per molti di loro questo è in assoluto il primo impiego. Un motivo di orgoglio e soddisfazione non solo per loro, ma anche pe ri familiari, che li vedono compiere un passo importante lungo la strada dell’autonomia e della realizzazione personale. Alcune mamme, quando hanno ricevuto notizia dell’assunzione dei loro figli, sono scoppiate in lacrime. Il lavoro conferisce a ciascuno di noi maggior dignità.

Alessandro Fignini

15 negozi sostengono l’iniziativa

Dal 2002 ad oggi, sono stati aperti in tutto 15 negozi – 14 solo in Spagna – che hanno permesso di dare lavoro a più di 200 persone con qualsiasi tipo di disabilità. Il negozio aperto recentemente a Como, è il primo del progetto For&From ad uscire dal territorio spagnolo, con la speranza che possa essere il primo di una lunga serie.

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here