Il Giappone si prepara al Super Tifone Hagibis

Il centro della tempesta si trova nell'Oceano Pacifico e potrebbe colpire Tokyo questo fine settimana.

0
627
super tifone hagibis


Sabato, un super tifone nell’Oceano Pacifico potrebbe colpire il Giappone, causando potenzialmente gravi danni a Tokyo.

Il centro del Super Tifone Hagibis si trova a circa 950 miglia a sud di Tokyo (dati di giovedì mattina ora locale) secondo Brandon Bukunt, un meteorologo del National Weather Service di Tiyan, Guam. La tempesta si sta muovendo a circa nove miglia all’ora a nord e ci si aspetta che passi lungo la costa orientale del Giappone sabato sera.

Minaccia tifone per il Gran Premio del Giappone!
Annullata la partita di Rugby Nuova Zelanda – Italia

I venti più veloci della tempesta, stimati dai satelliti, sono 160 miglia all’ora, equivalenti a un uragano di categoria 5; una tempesta con venti sostenuti di oltre 150 miglia all’ora è classificata come un super tifone.

Si prevede che la tempesta si indebolirà, con venti a circa 90 miglia all’ora, avvicinandosi al Giappone. Il signor Bukunt ha previsto forte pioggia a partire da venerdì inoltrato o sabato presto. La tempesta, ha detto, dovrebbe subire una “transizione extra-tropicale” nei giorni seguenti e diventare una grande tempesta nel Mare di Bering. “Avrà un impatto sulla costa occidentale anche degli Stati Uniti con grandi onde e anche alle Hawaii”.

Che cos’è un Super Tifone?

L’NHK, l’emittente pubblica giapponese, ha riferito che i funzionari stanno esortando i residenti a prepararsi a condizioni meteorologiche potenzialmente avverse, comprese pericolose ondate di tempesta.

Jeff Masters, meteorologo della rivista Scientific American, ha affermato che se Hagibis procedesse come previsto, potrebbe diventare uno dei tifoni più pericolosi della storia giapponese.

“Se colpisce la baia di Tokyo come stanno dicendo alcune delle attuali previsioni, allora si tratterà di un disastro da miliardi di dollari”, ha detto il dott. Masters.

Japan Rail ha annunciato che probabilmente saranno sospesi i servizi su più linee prima che il tifone colpisca il Giappone. Sia Japan Airlines che All Nippon Airways hanno dichiarato che sospenderanno i voli da venerdì a domenica.

È passato un mese da quando il tifone Faxai ha colpito il Giappone e alcune case nella prefettura di Chiba fuori Tokyo sono ancora prive di energia e molte case danneggiate durante quella tempesta si stanno ancora proteggendo sotto teloni blu.

Commenti