Il Ballo della Luce: Armani e Vanity Fair a Venezia 79

Vanity Fair e Armani alla Mostra del Cinema di Venezia hanno organizzato Il Ballo della Luce, evento per celebrare la ripartenza dell'industria cinematografica dopo la pandemia.

0
280
Il Ballo della Luce a Venezia 79
Vanity Fair e Armani: Il Ballo della Luce a Venezia 79 (screenshot Instagram).

Sabato 3 settembre, nell’ambito della 79ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, si è tenuto Il Ballo della Luce. Si tratta di un evento organizzato da Vanity Fair in collaborazione con Giorgio Armani allo scopo di salutare al meglio la ripartenza del cinema dopo le difficoltà e gli stop obbligati causati dalla pandemia di Covid-19. L’omaggio alla settima arte è avvenuto nella suggestiva cornice dei saloni di Ca’ Vendramin Calergi.

Armani contribuisce allo splendore de Il Ballo della Luce

Tanti nomi del cinema, tra grandi attori e registi di fama internazionale, hanno partecipato a Il Ballo della Luce, un dancing-party a tema
sparkling. E così, dopo l’edizione del 2019 e la pausa di due anni causa emergenza coronavirus, l’evento è tornato a Venezia 79 nel segno del glamour anche e soprattutto grazie al contributo di Giorgio Armani. Lo stilista emiliano ha accettato di collaborare con Vanity Fair perché anche lui ha da sempre una profonda passione per il cinema e per la promozione della cultura italiana.

Timothee Chalamet: il look con schiena scoperta conquista il Festival di Venezia

Chi ha partecipato all’evento in tema sparkling?

La serata dedicata al cinema si è aperta con il dj-set di Graziano Della Nebbia, seguito a mezzanotte da Peggy Gou. Artista, produttrice e deejay coreana, spesso protagonista di eventi internazionali e festival, Peggy Gou è giunta a Venezia in esclusiva per prendere parte proprio a Il Ballo della Luce. Tanti gli attori, i registi e le modelle intervenuti a Ca’ Vendramin Calergi. Tra questi ricordiamo Julianne Moore, Isabelle Huppert, Irina Shayk, Patricia Clarkson, Simone Ashley e Trace Lysette. E poi ancora sono intervenuti Nicholas Hoult, Barbara Palvin, Jaime Lorente e Regé-Jean Page. Non sono mancati grandi nomi di artisti e sportivi italiani, tra i quali: Luca Argentero e Cristina Marino, Annalisa, Drusilla, Federica Pellegrini e Matteo Giunta, Matilde Gioli, Greta Ferro e Alice Pagani, Anna Foglietta ed Elodie.