I Paesi più cari in cui vivere nel 2020

0
401
dove vivere nel 2020

Quanti hanno pensato di trasferirsi all’estero almeno una volta nella vita? Bisogna però considerare bene dove si vuole andare soprattutto per un aspetto economico.

Consideriamo infatti dei criteri principali,quali, affitto,costo della vita in generale,prodotti alimentari e spese di mantenimento che sono d’obbligo se ci si sposta per lungo tempo. Tenendo conto di questi parametri posso ora dirvi che la Svizzera è il paese più costoso in cui vivere nel 2020. A seguire troviamo poi, Norvegia e Islanda che rimangono sul podio.

Incredibilmente si tratta di un Paese vicino a noi che però culturalmente ed economicamente è molto distante dal nostro pensiero. L’Italia si posiziona al 28esimo posto della lista preceduta da Stati Uniti D’America, Olanda, Francia e altri che si contendono i posti intermedi della classifica.

Ma come mai la Svizzera si posiziona al primo posto tra i paesi dove vivere nel 2020?

La Svizzera è un paese montuoso dell’Europa centrale che colleziona numerosi laghi, paesini e viste mozzafiato, contornata da fitti impianti sciistici e sentieri per fare escursioni.

Viene chiamato Paradiso Fiscale a causa della moltitudine di banche e servizi di investimento e possiamo collocarlo ai primi posti per quanto riguarda la ricerca di personale specializzato nel settore terziario in particolare servizi finanziari e fiscali.

La Svizzera è anche considerata ai primi posti per quanto riguarda la qualità della vita: Zurigo e Ginevra sono le due città prese in considerazione per l’indagine sul benessere dell’uomo.

Alla luce dei fatti ci si può davvero trasferire ovunque?

Forse sarebbe meglio dare un’occhiata prima al costo della vita generale dei singoli paesi.

Commenti