I libri da leggere se sei un Gemelli

0
625
Elena Ferrante lista libri
Elena Ferrante lista libri: 40 libri scritti da 40 donne

I Gemelli hanno spesso la cattiva reputazione di essere inaffidabili e di avere una breve capacità di attenzione. Ma quello che la gente non capisce è che i nati sotto questo segno astrologico hanno molto di più. I Gemelli sono fondamentalmente dinamici, perspicaci, perspicaci e curiosi. Il loro bisogno collettivo di costante stimolazione intellettuale significa che molti grandi scrittori sono Gemelli. Infatti, secondo LitHub, Walt Whitman, Ralph Waldo Emerson, Dr. Cornel West, Rachel Carson, Jamaica Kincaid, Svetlana Alexievich, Louise Erdrich, Alexander Pope, W.B. Yeats, Allen Ginsberg, e Sir Arthur Conan Doyle sono tra quelli nati sotto il segno dei Gemelli. Ecco cosa dovresti leggere se sei un Gemelli.

Se sei un Gemelli leggi questi libri

Forse così tanti Gemelli sono attratti dalla lettura e dalla scrittura perché sono “governati da Mercurio”, il pianeta tipicamente associato alla comunicazione, per Allure. Secondo l’uscita, “La comunicazione è fondamentale per loro, e richiedono flussi fluenti di trasmissione“. Quando questi “flussi” arrivano sotto forma di libri, i Gemelli sono felici di smettere di parlare e divorare libri che sono parte puzzle e parte intrattenimento – soprattutto se c’è la possibilità che il romanzo sfidi la loro visione del mondo. Ma per coloro che hanno fissato le risoluzioni del nuovo anno per leggere di più, prendere un libro per iniziare può essere scoraggiante. Per aiutare a restringere le opzioni, abbiamo raccolto alcuni dei migliori libri per i Gemelli.

I libri che li fanno pensare

I Gemelli sono intellettuali che sono costantemente alla ricerca della loro prossima grande idea o hobby. Pertanto, hanno bisogno di scavare nella saggistica per aiutare a soddisfare il loro bisogno di stimolazione intellettuale e di impegno. La scrittrice Esmé Weijun Wang è una Gemelli che esemplifica perfettamente l’adattabilità associata a questo segno zodiacale. Wang dimostra anche la dualità per cui i Gemelli sono noti, dato che ha scritto sia libri di narrativa che di saggistica, secondo il suo sito ufficiale. La sua raccolta di saggi, “The Collected Schizophrenias“, dipinge un quadro vivido di come sia vivere con la schizofrenia. È anche una critica del sistema di salute mentale negli Stati Uniti, e quanto poco faccia per aiutare e sostenere le persone che ne hanno bisogno, specialmente quelle che sono “ad alto funzionamento”. Un’altra scrittrice Gemelli che piacerà ai colleghi Gemelli è Morgan Jerkins, che è stata chiamata “una delle più intelligenti giovani scrittrici della sua generazione”. Come Wang, Jerkins scrive sia narrativa che saggistica. I Gemelli apprezzeranno i libri che sfidano la loro visione del mondo, e il libro della Jerkins “Wandering in Strange Lands: A Daughter Of The Great Migration Reclaims Her Roots” fa proprio questo. Il romanzo ricrea i viaggi dei suoi antenati attraverso il Sud americano attraverso interviste e foto. Infatti, la Jerkins è in grado di tracciare la storia della sua famiglia indietro di 300 anni “con le intuizioni e i ricordi delle persone di colore che ha incontrato lungo la strada – il tessuto di miti neri, costumi e sangue che collegano le ossa della storia americana”.


Libri da leggere nel 2022 che cambieranno la tua vita


Se sei un Gemelli amerai questi thriller psicologici

I thriller psicologici possono essere un punto dolce per i Gemelli, soprattutto perché spesso contengono forti temi di dualità (il tratto per cui i Gemelli sono forse più noti). “Gone Girl” di Gillian Flynn è un grande esempio di questo. Con così tanti colpi di scena, è un libro che manterrà l’attenzione di qualsiasi Gemelli. Come “Gone Girl”, “Mirrorland” di Carole Johnstone scava così tanto nella psicologia che i lettori avranno difficoltà a indovinare cosa è reale e cosa non lo è. Il romanzo presenta una serie di gemelle come personaggi principali, e quando una scompare, l’altra torna nella casa in cui è cresciuta per cercare di mettere insieme ciò che è successo a sua sorella. Thrillers come questi due libri sono sicuri di fare appello ai lettori Gemelli, le cui menti sono “una pista senza fine”, per Co-Star Astrology.  Per un libro che dettaglia le possibili insidie dell’essere ingannevole o “bifronte”, i Gemelli potrebbero godere di “Astrid Sees All” di Natalie Standiford. Il thriller basato su NYC segue due migliori amici, che si assomigliano così tanto che potrebbero essere gemelli. Ambientato nella scena artistica e dei club dell’East Village di New York nel 1984, ci sono un sacco di dettagli che i Gemelli che riconoscono i modelli sono sicuri di cogliere, rendendo questa una lettura ad alta velocità e che attira l’attenzione.