mercoledì, Luglio 24, 2024

I libri che nel 2020 diventeranno serie TV

Sin dai primi giorni del prossimo anno arriveranno una miriade di nuove serie tv ispirate da opere di alcuni celeberrimi scrittori. Gli appassionati di libri che amano vedere i loro testi preferiti diventare serie tv saranno decisamente impegnati nel programmare il proprio calendario, fitto di nuove produzioni. Le maggiori piattaforme online, come Netflix e Amazon Videos, sono pronte a promuovere nuove uscite. Ecco un elenco di prossime serie tv tratte dai romanzi di grande successo e che sono in uscita nel 2020

The Witcher (Andrzej Sapkowski).

Andrzej Sapkowski

A maggio 2017 è stato annunciato dalla casa di produzione polacca Platige Image, insieme alla famosa piattaforma di media Netflix. La serie televisiva in lingua inglese tratta dalla serie di libri e con l’autore Andrzej Sapkowski direttamente coinvolto nella produzione. L’uscita del primo episodio di The Witcher è previsto per la fine del 2019. A luglio 2019 è stato rilasciato il primo trailer della serie. L’attore Henry Cavill, il celebre volto di Superman, vestirà i panni di Geralt di Rivia, ovvero lo Strigo. 

The Outsider (Stephen King).

La nuova serie tv è tratta dal libro del grande autore Stephen King. La produzione è di GBO. La trama della serie tv segue il romanzo e si basa sull’investigazione per scoprire di più sull’uccisione di un giovane ragazzo. Così come in tante altre storie dello scrittore il male assume molte spoglie, umane e meno umane. Nella serie recita come protagonista Ben Mendelsohn, star di Bloodline.

The Dark Tower, la serie tv dalla saga di Stephen.

Due anni dopo che Idris Elba ha portato il pistolero Roland Deschain sul grande schermo di The Dark Tower, l’attore Sam Strike è stato scelto per portare il personaggio sul piccolo schermo in MRC e sulla piattaforma Amazon per un adattamento televisivo di Stephen. Michael Rooker ne sarà il protagonista!  La serie TV è indipendente dal film ed è pensata per essere una rivisitazione del libro, più fedele di quanto lo fosse il film

Normal People.

ll romanzo bestseller di Sally Rooney, Normal People, sarà presto trasformato in uno show televisivo. Annunciata una serie di 12 episodi basata sul libro, con ogni episodio impostato su trenta minuti. Le riprese sono appena iniziate. E insieme ai registi Lenny Abrahamson e Hettie McDonald, la stessa scrittrice irlandese sta lavorando con gli autori Alice Birch e Mark O’Rowe. Il cast della serie tv è stato in parte rivelato dalla stessa BBC: Daisy Edgar-Jones interpreterà Marianne, mentre Paul Mescal è stato scelto per il ruolo di Connell. Le riprese si svolgeranno in Irlanda e in Italia e si tratterà, probabilmente, di un girato di dodici episodi.

The Stand, la serie tv tratta dal libro di Stephen King.

Le riprese si apriranno il 16 settembre a Vancouver, British Columbia, e si concluderanno l’11 marzo. Tra i nuovi arrivi si segnala la presenza dello scenografo di Bohemian Rhapsody e del reboot di Charlie’s Angels Aaron Haye che si occuperà delle scenografie post-apocalittiche. The Stand si basa sul romanzo fiume “L’ombra dello scorpione” che descrive un mondo post-apocalittico in cui le forze del bene e del male influenzano il comportamento dei superstiti.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest Articles