I leader del Quad si incontrano in Giappone

0
260
Il Quad lancia un piano di sorveglianza marittima

I leader del Quad si sono incontrati nella capitale del Giappone. I capi di Stato di USA, Giappone, Australia e India hanno discusso di cambiamenti climatici, tecnologia, sorveglianza marittima e anche dell’invasione russa dell’Ucraina.

I leader del Quad si sono incontrati in Giappone?

I leader di USA, Giappone, Australia e India si sono incontrati nella capitale giapponese, Tokyo. Nella riunione, i leader del Quad, alleanza istituita con lo scopo di contrastare l’influenza della Cina nella regione Indo-Pacifica, discuteranno di cambiamenti climatici, tecnologia, sorveglianza marittima e anche dell’invasione russa dell’Ucraina. Per quanto riguarda quest’ultima questione vi sono delle divisioni all’interno del gruppo. L’India, che ha stretti legami con la Russia, deve infatti ancora condannare la decisione di Mosca invadere l’Ucraina. Il presidente americano Joe Biden ha affermato che gli obiettivi del Quad sono quelli di garantire un Indo-Pacifico “libero e aperto”.  Biden ha anche riferito di aver avuto un incontro bilaterale con il primo ministro indiano Narendra Modi dopo il vertice Quad.

I due leader hanno esaminato i progressi compiuti nel partenariato strategico globale USA-India. Si sono impegnati ad approfondire la Major Defense Partnership, incoraggiare l’impegno economico a vantaggio di entrambi i paesi ed espandere la nostra partnership sulla salute globale, la preparazione alla pandemia e le tecnologie critiche ed emergenti. I leader hanno discusso della loro convinzione condivisa nell’urgente necessità di affrontare il cambiamento climatico”, ha affermato la Casa Bianca. Biden ha anche condannato “l’ingiustificabile guerra” della Russia contro l’Ucraina. “I leader si sono impegnati a continuare a fornire assistenza umanitaria e hanno discusso su come cooperare per gestire le interruzioni causate dalla guerra in Ucraina, in particolare l’aumento dei prezzi dell’energia e dei generi alimentari, per proteggere i rispettivi cittadini e il mondo”, si legge in una nota della Casa Bianca.

Il Quad lancia nuove iniziative

Secondo quanto riferito dalla Casa Bianca, durante il vertice, i leader hanno lanciato una nuova iniziativa di sorveglianza marittima per monitorare la pesca illegale nell’Indo-Pacifico. I leader hanno anche lanciato la Quad Fellowship, che sponsorizzerà 100 studenti americani, australiani, indiani e giapponesi che studieranno negli Stati Uniti ogni anno per lauree nei settori della scienza, della tecnologia, dell’ingegneria e della matematica.


Leggi anche: