domenica, Luglio 21, 2024

I diari per la gratitudine sono dei regali di Natale molto pensosi

A dire il vero, non c’è bisogno di altro che di carta e penna per praticare il journaling e trarne i benefici che alleviano lo stress e favoriscono la consapevolezza. Tuttavia, i diari per la gratitudine, i diari specifici per la cura di sé, le pratiche di benessere, con suggerimenti ed esercizi di approfondimento, possono aiutarvi a mantenere l’abitudine. Inoltre, sono dei regali bellissimi, premurosi e attenti in questa stagione natalizia senza precedenti. Dai libri per documentare la vostra pratica di meditazione alle agende che tengono traccia delle cose da fare e dei sentimenti, eccone sette che meritano di essere regalati.

Diario notturno di carta Wilde House

Abbinato a un tè per dormire, il Wilde House Paper Night Journal (25 dollari) è il regalo perfetto per la persona amata che vuole rilassarsi prima di andare a letto.

Diario del benessere di Papier

Il Wellness Journal di Papier (33 dollari) inizia ricordando in modo gentile che la pratica della mindfulness riguarda la pratica, non la perfezione. Il diario, della durata di 12 settimane, contiene sezioni dedicate a delineare gli “obiettivi di benessere” e i progressi compiuti per raggiungerli, sezioni per annotare i pasti nutrienti e pagine di riflessione.

Diario della gratitudine

Con illustrazioni colorate, il diario A Life of Gratitude (15 dollari) aiuta gli utenti a concentrarsi sul presente – e a trovare la gioia in quei momenti – attraverso suggerimenti, esercizi e domande introspettive. Un esempio? “Come ti fa sentire il colore rosso?”.

Il Diario di Meditazione Sidekick del Nido delle Abitudini

Grazie a sezioni didattiche e approfondite sui benefici della meditazione, istruzioni sulla meditazione guidata e altro ancora, The Habit Nest Meditation Sidekick Journal (29 dollari) aiuta gli utenti a espandere, impegnarsi e documentare la propria pratica. Ad esempio, nella parte superiore di ogni pagina c’è una sezione in cui gli utenti scrivono per quanto tempo hanno meditato, come si sono sentiti dopo e come possono migliorare il loro dialogo interiore.

Il diario della gratitudine più felice

Il diario tascabile The Happiest Gratitude Journal (10 dollari) vi propone un’allegra sfida di 30 giorni per documentare le cose per cui siete più grati, oltre ad annotare atti di gentilezza e sessioni di cura di sé.

Check-in per la cura di sé: Un diario guidato per costruire abitudini sane e dedicare tempo a se stessi

Il Self-Care Check-In: A Guided Journal to Build Healthy Habits and Devote Time to You (11 dollari) guida gli utenti attraverso attività e suggerimenti suddivisi in tre sezioni ben organizzate: riflettere, concentrarsi e fare. L’obiettivo del diario è quello di utilizzare la cura di sé come metodo per risolvere i problemi e le questioni che ci affliggono, anziché sfuggirli.

Il pianificatore per la cura di sé di Simple Self

Il benessere e la cura di sé sono al centro di The Self-Care Planner di Simple Self (40 dollari). Accanto alle sezioni dedicate alle attività quotidiane personali e professionali, troverete spazi per annotare il vostro stato d’animo, quante ore di sonno avete dormito, i vostri pasti e l’acqua assunta, ciò per cui siete grati e altro ancora.

Sowmya Sofia Riccaboni
Sowmya Sofia Riccaboni
Blogger, giornalista scalza (senza tesserino), mamma di 3 figli. Guarda il mondo con i cinque sensi, trascura spesso la forma per dare sensazioni di realtà e di poter toccare le parole. Direttrice Editoriale dal 2009. Laureata in Scienze della Formazione.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest Articles