I cristiani contro la Disney per un cartone animato

0
224

La Disney è diventata il cattivo del giorno per l’organizzazione perennemente indignata e questa volta sono in iperventilazione per un cartone animato. I cristiani contro la Disney sono contro Firebuds, uno show su giovani soccorritori e sui loro aiutanti veicoli parlanti, questa volta si è guadagnato le ire del gruppo perché uno dei personaggi ha due mamme.

Non è uno scherzo: i cristiani contro la Disney per un cartone animato

L’organizzazione, nota per i suoi boicottaggi strampalati di programmi televisivi e aziende che dimostrano anche solo un minimo sostegno ai diritti LGBTQ, è un progetto astroturf del gruppo d’odio anti-LGBTQ+ American Family Association. Monica Cole, l’unica dipendente dedicata all'”organizzazione”, ha inviato una mail ai sostenitori per informarli dei pericoli dell’animazione. Molti genitori hanno già scoperto che Disney Junior non è più sicuro per i bambini piccoli. Ora, la serie animata Disney Firebuds ha aggiunto al programma una coppia dello stesso sesso. Uno dei personaggi principali, Violet, ha due mamme nella famiglia Vega-Vaughn. Il creatore dello show, Craig Gerber, ha twittato: “Dopo aver venduto il progetto #firebuds, la mia prima panoramica dettagliata dello show includeva le due mamme di Violet. La Disney ci ha dato il suo pieno sostegno fin dal primo giorno. Sono entusiasta di realizzare uno show inclusivo che riflette il mondo eterogeneo in cui viviamo con persone che ci tengono quanto me”.

Cosa succede

Non è la prima volta che una coppia dello stesso sesso appare in Disney Junior. Nel 2017, due mamme lesbiche sono state inserite nell’episodio di Doc McStuffins intitolato “Piano di emergenza”. Le famiglie conservatrici continueranno a non avere altra scelta se non quella di non guardare più la rete Disney Channel o Disney+ nelle loro case per evitare anteprime, pubblicità e repliche. “Le famiglie non potranno permettere a Disney di entrare nelle loro case, poiché la rete si allontana continuamente da contenuti adatti alle famiglie. 1MM è molto preoccupata per la normalizzazione di uno stile di vita peccaminoso in uno show animato per bambini in età prescolare. Questo tipo di sessualità non dovrebbe mai essere inclusa in un cartone animato per bambini, tanto meno elogiata. La discussione di argomenti così controversi dovrebbe essere lasciata ai genitori. La Disney non dovrebbe introdurre queste informazioni ai bambini piccoli. Pertanto, la Disney dovrebbe limitarsi a intrattenere e a fornire una programmazione adatta alle famiglie, invece di spingere un’agenda.” La Cole non menziona il fatto che, quando si parla di “promuovere un’agenda”, il suo datore di lavoro è un gruppo d’odio dedito alla persecuzione delle persone LGBTQ+. Il gruppo ha anche pubblicato una petizione sul proprio sito web in cui gli utenti possono promettere di non sostenere l’azienda a causa del cartone animato. “Sono indignata dal fatto che Disney Junior stia usando il cartone animato per bambini Firebuds per promuovere il matrimonio omosessuale. È offensivo per me e per la mia famiglia che la Disney glorifichi lo stile di vita omosessuale. Finché la Disney non accetterà di non mandare più in onda episodi di Firebuds che includono coppie dello stesso sesso come le due mamme di Violet o qualsiasi altro contenuto LGBTQ, le famiglie conservatrici (compresa la mia) continueranno a evitare di guardare la Disney, compresi gli spettacoli della rete, le anteprime, le pubblicità e le repliche. Vi prego di cancellare immediatamente questi contenuti controversi. La vostra azienda non avrà il mio sostegno o la mia attività finché continuerete ad allontanarvi dall’intrattenimento adatto alle famiglie.”