Homeschooling ovvero istruzione descolarizzata

0
402
Homeschooling. insegnare a casa la storia dell'arte, articolo e foto di Loredana Carena

Alcuni consigli su come affrontare l’insegnamento a casa della Storia dell’Arte per i ragazzi della scuola secondaria di primo grado

L’homeschooling è un argomento sempre più attuale, soprattutto alla luce dei fatti internazionali degli ultimi mesi. La recente emergenza sanitaria ha fatto optare molte famiglie italiane per l’istruzione a casa dei propri figli, lontani quindi dalle aule scolastiche.

L’homeschooling è molto diffusa nel resto del mondo. In base ai dati del 2012 in Inghilterra, ad esempio, ci sono circa 70 mila bambini la cui istruzione viene impartita a casa; 3 mila in Francia; in Canada circa 60 mila e negli Stati Uniti ben 2 milioni.

Cos’è l’homeschooling?

L’homeschooling è l’istruzione impartita dai genitori, o da tutor da loro scelti, ai propri figli. Ogni famiglia decide tempi e modi per organizzare le giornate di studio per i figli.

I vantaggi di questo metodo educativo sono la flessibilità degli orari; l’interazione tra fratelli e sorelle; la possibilità di affrontare gli argomenti di studio partendo da esperienze della vita quotidiana e non direttamente dai libri di testo e tanti altri ancora.

Sicuramente tra i punti di forza dell’homeschooling c’ è anche quello fondamentale di poter trascorrere molto tempo con i propri figli e star loro accanto durante le fasi principali della crescita.

Ogni famiglia sceglie quindi l’approccio pedagogico che più si adatta alla personalità e alle inclinazioni dei figli.

Finalità dello studio della Storia dell’Arte

L’arte in senso lato è un tema che ci accompagna ogni giorno, anche senza rendercene direttamente conto. Ogni spazio urbano che percorriamo abitualmente presenta delle tracce artistiche; alcuni abiti che indossiamo richiamano segni e colori di qualche artista del passato; così le info grafiche possono citare noti pittori.

L’arte è intorno a noi e bisogna imparare a leggerla e a capirla.

Quali libri usare per insegnare a casa Arte e Immagine ai ragazzi della scuola secondaria di I grado?

L’arte è un mondo affascinante e misterioso e per essere amata deve essere spiegata con diversi strumenti.

Il mercato editoriale offre numerosi libri di testo, alcuni più specifici per imparare le tecniche del disegno artistico, altri più focalizzati sullo studio della Storia dell’Arte.

Alcune sintetiche indicazioni sui testi da poter utilizzare

Artemondo il mio manuale di arte e immagine” di Emanuela Pulvirenti; Ed. Zanichelli

E’ un manuale di facile consultazione, ricco di immagini, dove la storia dell’arte viene affrontata come un viaggio avventuroso attraverso i secoli.

Vengono stimolati lo spirito di osservazione e la capacità di creare collegamenti tra opere d’arte lontane nel tempo e nello spazio.

Inoltre il testo è corredato da un E-book multimediale.

Arte. Tecniche e idee” di Antonia Miller e Fiona Watt; Ed. Usborne Publishing

Il testo fornisce delle indicazioni pratiche e facili da seguire per imparare ad eseguire degli schizzi con la matita, a dipingere con la tecnica dell’acquerello o con i colori ad olio e molto altro ancora.

Il libro è adatto a diverse fasce d’età.

Che meraviglia!” di Dionisio Castello e Daniele Castello; Ed. Minerva Scuola

Il libro è suddiviso in due volumi.

Il volume A è focalizzato sulla Storia dell’Arte e fornisce gli strumenti essenziali per individuare le caratteristiche fondamentali di ogni corrente artistica.

Il volume B è incentrato sulla conoscenza dei codici della grammatica visuale, sulla comunicazione visiva e sulle principali tecniche artistiche.

Ogni sezione, inoltre, propone delle attività pratiche per imparare ad osservare, a sperimentare e a rielaborare

“Competenze in arte e in immagine” di Milena Braga e Luigia Recalcati; Ed. Mondadori Scuola

E’ un manuale strutturato sul raggiungimento delle competenze specifiche di Arte e Immagine.

Le competenze richieste sono: esprimere e comunicare; osservare, leggere e comprendere la realtà e le immagini sia statiche che in movimento; comprendere e apprezzare le opere d’arte e tutelare il patrimonio artistico.

E’ formato da diverse schede di apprendimento alcune delle quali richiedono delle conoscenze trasversali multidisciplinari.

Impara l’arte” di Roberto Bigano e Laura Visconti; Ed. Petrini

Il testo si caratterizza per la multimedialità a cui è stato dato ampio spazio rispetto alla parte cartacea.

E’ strutturato per competenze: dalla lettura delle opere d’arte alla conoscenza dei beni culturali, alla produzione di elaborati creativi e personalizzati.

E’ corredato da una serie di inserti pieghevoli delle opere d’arte internazionali fondamentali.

In Arte” di Stefano Zuffi, Margherita Romagnoli e Alessandro Baldanzi; Ed. Sansoni per la Scuola

Il testo ha un apparato didattico differenziato che permette di verificare le conoscenze acquisite attraverso attività in itinere.

In Arte” racconta la storia dell’arte italiana ed europea in modo semplice, così da guidare i ragazzi alla scoperta degli artisti e delle opere artistiche fondamentali.

Ha, inoltre, quattro grandi inserti illustrati in cui si svelano curiosità e aspetti inediti della vita dei grandi maestri dell’arte e delle loro creazioni.

Leggere l’arte” di Angela Vettese, Annibale Pinotti e Clemente Macetti; Ed. Atlas

Il libro è strutturato con schede di analisi che si affiancano alla parte esplicativa della conoscenza della storia dell’arte. Ha un’espansione online molto utile e di facile consultazione.

Homeschooling: in visita al MACAM - articolo e foto di Loredana Carena
MAGLIONE, (TORINO), in visita al MACAMfoto di Loredana Carena

Oltre ai libri …

Organizzare delle gite ad un museo, ad una galleria d’arte, dove il contemporaneo è di casa, o un tour cittadino per conoscere i principali monumenti, è fondamentale per aumentare la curiosità dei bambini e dei ragazzi per il mondo dell’arte.

La tecnologia, inoltre, è una preziosa alleata, in quanto permette di effettuare delle visite virtuali nei principali musei del mondo.

Ecco alcuni suggerimenti:

https://museoegizio.it/esplora/notizie/il-museo-egizio-a-casa-tua/

https://www.britishmuseum.org/collection/galleries

https://www.gamtorino.it/it/eventi-e-mostre/tour-virtuale-alle-collezioni-dellottocento

https://www.uffizi.it/mostre-virtuali/uffizi-virtual-tour

https://www.moma.org/calendar/groups/58

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Commenti