Nell’andata della semifinale di Champions League si sfidano Monaco e Juventus allo stade Louis II, i padroni di casa vogliono continuare a stupire dopo le vittorie contro Manchester City e Borussia Dortmund mentre i bianconeri vogliono provare a raggiungere la finale di Cardiff per conquistare quella coppa che manca da più di vent’anni.

Allegri stupisce tutti schierando un 3-4-3 con Marchisio in mezzo al campo per la squalifica di Khedira e Dani Alves e Alex Sandro sulle fasce, in avanti il tridente Mandzukic-Higuain-Dybala.

https://youtu.be/ufh9N2I23RE

In avvio di partita i padroni di casa confezionano due palle gol con Mappe che prima sbaglia clamorosamente poi si scontra con Buffon che è bravo anche ad annullare un colpo di testa di Falcao.

Verso metà del primo tempo sale in cattedra la Juventus che al 29′ trova il gol del vantaggio al termine di un’azione magistrale innescata da un tacco volante di Dybala che libera Dani Alves, il terzino brasiliano si infila nello spazio e serve ancora di tacco un assist per Higuain che batte Subasic.

Il Monaco prova a reagire ma riesce a produrre soltanto un possesso palla che non porta pericolo alla retroguardia avversaria, si va all’intervallo sul risultato di 0-1.

Nella ripresa i monegaschi si rendono subito pericolosi al 47′ con il tiro ravvicinato di Falcao che però Buffon riesce a parare, la reazione bianconera non si fa attendere: prima Marchisio si fa parare un tiro da buona posizione poi al 59′ Higuain trova il gol del raddoppio e la sua doppietta personale con un sinistro al volo in area piccola su assist di Dani Alves.

Jardim prova a scuotere i suoi e inserisce Germain e Moutinho e proprio i due nuovi entrati confezionano la palla gol più pericolosa al 90′ ma Buffon si fa trovare pronto e respinge sopra la traversa con un grande colpo di reni.

La squadra di Allegri non concede spazi per gli attacchi avversari e controlla la partita, dopo 3′ di recupero il triplice fischio sancisce la vittoria della Juventus per 2-0 sul Monaco; i bianconeri mettono una seria ipoteca al passaggio in finale grazie alla doppietta di Higuain fuori casa, appuntamento per la gara di ritorno il 9 maggio a Torino.

 

Tabellino

MONACO – JUVENTUS 0-2

MONACO (4-4-2): Subasic; Dirar, Glik, Jemerson, Sidibé; Bernardo Silva (81′ Almamy Touré), Fabinho, Bakayoko (66′ Moutinho), Lemar (66′ Germain); Falcao, Mbappé
A disposizione: De Sanctis, Raggi, Jorge, Cardona
Allenatore: Jardim
JUVENTUS (3-4-2-1): Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini; Dani Alves, Pjanic (88′ Lemina), Marchisio (81′ Rincon), Alex Sandro; Dybala, Mandzukic; Higuain (77′ Cuadrado)
A disposizione: Neto, Benatia, Lichtsteiner, Asamoah
Allenatore: Allegri
Marcatori: 29′, 59′ Higuain
Arbitro: Lahoz
Ammoniti: Bonucci, Fabinho, Marchisio, Chiellini

 

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here