Altri 60′, dopo il primo turno della settimana scorsa, per la 2^ fase del campionato di Serie A1 Femminile. Se nella Poule Play-Off la classifica è ancora in via di definizione, i Play-Out Retrocessione giungono alla gara di ritorno delle semifinali, già importante per decidere quali formazioni si guadagneranno la permanenza nel massimo campionato “in rosa”.
Poule Play-Off
La 2^ giornata propone uno scontro al vertice fra prima e seconda della classe. Al Pala Palumbo, infatti, va in scena la sfida fra Jomi Salerno e Alì Mestrino, divise da appena due punti con le campionesse d’Italia attualmente al comando. La sfida si disputa a partire dalle ore 18:00 ed è arbitrata dalla coppia Falcone – Panno. Vanno entrambe a caccia di un primo risultato utile nella 2^ fase, invece, Conversano e Altavilla Scinà Palermo: entrambe le compagini sono state sconfitte di misura nel primo turno e ora occupano rispettivamente 3° e 4° posto della Poule. La contesa al Pala San Giacomo si apre alle 18:00, dirigono Cardone – Cardone.
h 18:00 | Amatori Conversano – Altavilla Scinà Palermo
Arbitri: Cardone – Cardone
h 18:00 | Jomi Salerno – Alì Mestrino
Arbitri: Falcone – Panno
Play-Out Retrocessione
La giornata di domani propone una sola delle due semifinali in programma. È il match di ritorno fra Cassano Magnago e Teramo. A pesare è la differenza reti maturata all’andata: è avanti Teramo, che ha vinto 20-18 al Palasannicolò. Per ribaltare tutto, dunque, alla compagine lombarda servirà una vittoria con uno scarto di tre reti o di due reti, ma solo con un punteggio inferiore al 20-18 dell’andata.
Si gioca il 22 Marzo prossimo, infine, il match di ritorno dell’altra semifinale, Sinergia Sassari – Casalgrande Padana. All’andata 30-20 per le emiliane.
h 18:00 | Cassano Magnago – Teramo
Arbitri: Corioni – Muratori
22 Marzo
Sinergia Sassari – Casalgrande Padana

Condividi e seguici nei social

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here