Guido Bertolaso all’hub vaccinale di Cremona

7 mila persone vaccinate al polo lombardo dall'8 marzo a oggi

0
226
Guido Bertolaso all'hub di Cremona (foto ufficio stampa) articolo di Loredana Carena

Guido Bertolaso, coordinatore campagna vaccinale anticovid per la Regione Lombardia, ha visitato nel pomeriggio di mercoledì 17 marzo l’hub vaccinale dell’ASST di Cremona.

Il centro è stato allestito presso il padiglione 1 della Fiera grazie ad un perfetto lavoro di squadra e di collaborazione tra i vertici di CremonaFiere, l’ASST di Cremona, l’ATS della Val Padana e il Comune di Cremona.

Come è strutturato l’hub di Cremona?

Il centro vaccinale è suddiviso per aree: accoglienza, anamnesi, attesa, somministrazione, osservazione e CUP . Questa organizzazione ha creato una fluidità del percorso, portando a risultati elevati nella somministrazione dei vaccini. Dall’8 marzo ad oggi, infatti, sono state vaccinate oltre 7 mila persone, mentre nell’’hub della sede AVIS a Casalmaggiore i vaccinati sono stati 1800.

“Bellissimo esempio dell’Italia che vorremmo avere”

Guido Bertolaso ha commentato positivamente il lavoro che si sta svolgendo presso l’hub di Cremona, dove sono impegnati quotidianamente oltre 60 operatori sanitari e circa 30 volontari. “Questo è un bellissimo esempio dell’Italia che vorremmo avere sempre – ha dichiarato il coordinatore campagna vaccinale anticovid della Regione Lombardia – qui ho trovato competenza e professionalità”.

Nel corso della visita Guido Bertolaso è stato accompagnato da Roberto Biloni, presidente di CremonaFiere; Giuseppe Rossi, Direttore Generale ASST di Cremona; Salvatore Mannino, direttore generale ATS Val Padana; Rosario Canino, Direttore Sanitario ASST di Cremona; Antonella Laiolo, Responsabile Servizio Vaccinale; Andrea Machiavelli, Direttore Farmacia Aziendale; Pietro Morstabilini, dirigente delle professioni Sanitarie_DAPS; Mirko Signoroni, presidente della Provincia di Cremona, e da Emanuela Nannini, Coordinatore Hub Vaccinale_DAPS.


Leggi anche: https://www.periodicodaily.com/bertolaso-non-mi-candidero-a-sindaco-di-roma/

Commenti