Come vuole la tradizione dal 1939, il primo giorno dell’anno è caratterizzato dal Concerto di Capodanno a Vienna, appuntamento imperdibile per gli appassionati di classica ma non solo. Anche l’edizione del 2019 ha riscosso un grande successo, presentando peraltro alcuni elementi di novità rispetto alle precedenti.

A dirigere l’Orchestra Filarmonica di Vienna, quest’anno, è stato scelto Christian Thielemann, uno dei maggiori interpreti della musica di Wagner e del romanticismo tedesco. Il Concerto è stato trasmesso dalle 11:15 (ora italiana) in più di 90 Paesi collegati nel mondo; in Italia la diretta è stata affidata a Rai Radio 3, mentre su Rai 2 è stato trasmesso in differita alle 13:30.

Il direttore d’orchestra Christian Thielemann

Tradizionalmente la scaletta del Concerto di Capodanno prevede brani di componenti della famiglia Strauss, e infatti non sono mancate composizioni di Josef, Eduard e Johann Strauss (Sohn). Il direttore Thielemann ha deciso di inserire, nel programma, sei brani inediti per il Concerto, tra cui
la Schönfeld-Marsch op. 422 di Carl Michael Ziehrer e l’Eva-Walzer da Ritter Pásmán di Johann Strauss Sohn. L’apprezzamento del Musikverein per questa scelta è stato indiscutibile. A concludere il Concerto, come ogni anno, l’immancabile Marcia di Radetzky, accompagnata come sempre dagli applausi del pubblico presente in sala.

Un altro elemento di novità, anch’esso molto apprezzato, ha riguardato le coreografie di Andrey Kaydanovskiy, messe in scena dal corpo di ballo della Wiener Staatsoper (i costumi erano opera di Arthur Arbesser), composto da dieci ballerini che si sono esibiti nel valzer Künstlerleben op. 316 di Johann Strauss Sohn e nella “Csárdás” dal melodramma Ritter Pásmán dello stesso compositore austriaco.

Tra pochi giorni, inoltre, usciranno il cd e il vinile con le musiche eseguite durante il Concerto di Vienna, che potranno rappresentare, soprattutto per chi ama la musica classica, un regalo di Natale posticipato ma molto gradito.

Condividi e seguici nei social

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here