Grammy Awards 2017: Adele la più premiata, tributi a George Michael e Prince. Kanye West, Justin Bieber e Rihanna illustri ignorati

0
681
grammy awards 2017

Domenica 12 febbraio si è conclusa la 59esima edizione dei Grammy Awards allo Staples Center di Los Angeles. Adele ha avuto l’onore di aprire la kermesse con un omaggio a George Michael scomparso a Natale scorso. La scaletta prevedeva Fastlove e Adele come sempre ha dato il meglio di sé anche quando, accortasi di non essere in nota ha fermato l’esibizione per rifarla ‘’al meglio’’. Ovvia la standing ovation del pubblico presente.adele grammy awards 2017

Adele è anche la trionfatrice dei Grammy Awards 2017 con ben 5 premi: miglior disco dell’anno, migliore disco pop cantato, con Hello come canzone dell’anno,  per la miglior registrazione dell’anno  e per finire come miglior performance pop. Cinque le candidature e cinque i premi, bravissima Adele.

Il Grammy Award come miglior artista emergente è andato a Chance the Rapper giovanissimo rapper di Chicago ha vinto il premio miglior artista emergente, migliore disco rap (con Coloring Book)e  migliore performance rap con “no problem’’.prince george michael tribute to grammy awards 2017 photo by rolling stone

Al grande David Bowie 5 i premi postumi per: miglior performance rock e miglior canzone rock (blackstar) premio ritirato dai suoi musicisti. A Beyoncè spettano due Grammy Award: uno al miglior video di musica per Formation e il secondo  per l’album Lemonade. Il Grammy Award per  la miglior musica elettronica è andato al Dj Flume con Skin, mentre il Grammy per il miglior disco rock va ai Cage the Elephant, Drake si è portato a casa il Grammy per  la miglior canzone rap (Hotling bling).beyoncè grammy awards 2017 photo by cosmopolitan

Il Grammy Award per il miglior disco jazz va al mitico chitarrista John Scofield per Country for Old Men. Altro tributo ad un grande del rock: Prince, venuto a mancare quasi un anno fa con un Bruno Mars che ha dato il meglio di sé in ‘’let’s go crazy”. John Legend si è esibito al piano ricordando le star musicali venute a mancare nel 2016, un tributo toccante.

Lady Gaga in coppia con i Metallica, ve lo sareste mai aspettato? Ai Grammy Awards 2017 la ‘’duettata’’ non è passata senza problemi, infatti qualche problema tecnico ha decisamente fatto infuriare James Hetfield che infine esasperato, dietro le quinte ha gettato la chitarra.

E dopo i vincitori, vi segnalo una tripletta di ”illustri ignorati”: Kanye  West e Justin Bieber (che si erano detti indignati dall’esclusione di Frank Ocean) e Rihanna. Altri illustri non premiati, sono vip nostrani: Laura Pausini candidata nella categoria dei migliori album latini è stata sconfitta da Jesse & Joy (questi ultimi non hanno lesinato stoccate politiche contro il Presidente Trump). E Andrea Bocelli nominato con Cinema ha dovuto lasciare il premio ad un meritatissimo Willie Nelson. Altro vip nostrano che ha visto sfumare il premio Ennio Morricone, infine torna senza premi anche l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia.

Per l’elenco completo dei nominati e dei vincitori vi rimando al sito ufficiale www.grammy.com

Rosy on Twitter @rosybalzani