Gothenburg Green City Zone: il progetto emissioni zero

0
241
Svezia: l'approccio del Paese alla pandemia

Gothenburg Green City Zone è il progetto, ancora in fase di sviluppo, che grazie alla costruzione di una rete di trasporti a impatto zero sul clima porterà la città Svedese di Göteborg al primato mondiale.

Göteborg: prima città a emissioni zero?

La regione di Göteborg con la collaborazione di Volvo Cars stanno sviluppando insieme il progetto più eco friendly dei nostri giorni. L’idea prevede la costruzione di un sistema di trasporti, assolutamente a impatto zero sul clima, lungo un’ampia area geografica. Entro il 2030, in questa parte della Svezia, verrà testata per la prima volta la nuova tecnologia. Essa consentirà di utilizzare una rete di trasporti priva di emissioni al 100%. Sono molte le città che stanno iniziando ad adottare politiche sostenibili per un futuro più rispettoso nei confronti del pianeta. Calcolando che la popolazione mondiale è destinata ad aumentare si prevede che la Terra sarà sempre più satura e inquinata. Göteborg stima infatti che il numero di turisti sia destinato a raddoppiare entro il 2030. Aumentando quindi la richiesta di trasporti e di conseguenza le emissioni nocive. Così la regione Svedese si sta impegnando, già da oggi, a ridurre la sua impronta climatica. Regalando anche agli abitanti un ambiente di vita sano.


Lufthansa Cargo: primo volo ad emissioni zero di CO2


Gothenburg Green City Zone per un futuro migliore

Un progetto in cui la città e la comunità imprenditoriale e di ricerca lavoreranno insieme e che permetterà alla Svezia di assumere la guida sui temi sostenibili in Europa. Dimostrerà, inoltre, di aver preso sul serio il contratto sul clima della città stipulato con l’UE. Con Gothenburg Green City Zone si riuscirà, finalmente, a mettere in risalto l’importanza che avrà il rispetto del pianeta per le città del futuro. Lavorando per trovare sempre nuove soluzioni, adattandoci tutti per migliorare insieme.

Commenti