GOP rimuove pagina che elogia lo “storico” accordo Trump-talebani

0
620
GOP rimuove pagina che elogia lo “storico” accordo Trump-talebani

Il GOP rimuove dal suo sito web la pagina in cui elogia lo “storico” accordo di pace dell’ex presidente Donald Trump con i talebani. A confermare la notizia sono i giornali The Guardian e Washington Post. Quest’ultimo ha affermato che se si prova ad entrare nella pagina web appare l’errore 404. Trump ha criticato la decisone di Biden sull’Afghanistan e ha chiesto le sue dimissioni.

GOP rimuove pagina che elogia accordo Trump-talebani?

Il comitato nazionale repubblicano ha rimosso una pagina web del 2020 in cui elogiava l’allora presidente Donald Trump per aver firmato uno “storico accordo di pace con i talebani”. La pagina era intitolata “Il presidente Trump sta portando la pace in Medio Oriente” e descriveva come l’ex presidente USA avesse “continuato a prendere l’iniziativa nei colloqui di pace”. La pagina affermava anche che “mentre il presidente Trump ha difeso la pace, Joe Biden ha preso l’iniziativa spingendo per una guerra senza fine”. Inoltre, la pagina web ora cancellata affermava che Trump aveva agito “per sconfiggere l’ISIS ed eliminare i leader pericolosi”.  Tuttavia bisogna sottolineare che Abdul Ghani Baradar, cofondatore dei talebani in Afghanistan e attuale capo politico dell’organizzazione, è stato rilasciato da una prigione pakistana su richiesta degli USA mentre Trump era in carica.

Trump critica Biden

Nella pagina web del GOP si affermava anche che Trump ha negoziato un accordo per ritirare le truppe entro maggio 2021. In cambio i talebani non avrebbero dovuto consentire l’utilizzo dell’Afghanistan per il terrorismo transazionale. Trump ora si è accanito contro la pessima decisone di Biden di ritirare le truppe. Tuttavia ad aprile aveva espresso il suo sostegno al ritiro e aveva affermato che “uscire dall’Afghanistan è una cosa meravigliosa e positiva da fare”.  


Afghanistan: Trump invita Biden a dimettersi