Golf, torna lo spettacolo del BMW Golf Cup International 2017

0
178

San Donato Milanese – Si rinnova anche quest’anno il BMW Golf Cup International, la massima espressione del profondo rapporto che lega il BMW Group allo sport del green. BMW Golf Cup International è il torneo amatoriale organizzato da BMW, che si distingue per importanza, numero di partecipanti, quantità di appuntamenti e paesi impegnati, con 50 nazioni di tutto il mondo coinvolte contemporaneamente. BMW Golf Cup International rimane l’unico torneo ufficiale BMW in Italia che prevede il coinvolgimento diretto dei Concessionari, che valorizzano ogni tappa esponendo i nuovi modelli della gamma e proponendo Test Drive ai golfisti. In particolare quest’anno la vera protagonista di ogni evento è la Nuova BMW Serie
5
che, con la sua anima sportiva e le sue doti premium di piacere di guida, incarna alla perfezione i valori di dinamismo, performance, sportività che accomunano da sempre BMW e il mondo del golf. Nel nostro Paese l’edizione 2017 del BMW Golf Cup International vede la collaborazione con 38 Concessionari BMW e altrettante tappe in calendario sull’intero territorio nazionale da aprile a ottobre. BMW Golf Cup International 2017, iniziato sabato 1 aprile da Castello Tolcinasco (Milano) e prevede la formula di gara consolidata negli anni su 18 buche Stableford per 3 categorie limitate (1^ categoria maschile hcp 0-12; 2^ categoria maschile hcp 13-36 e categoria unica femminile hcp 0-36). I vincitori delle singole tappe si sfideranno nella Finale Nazionale dal 20 al 22 ottobre presso il Donnafugata Golf & Resort di Ragusa; i primi classificati nelle tre categorie prenderanno parte alla Finale Internazionale prevista in Sud Africa in veste di portacolori italiani.

Tante novità per l’edizione 2017 del BMW Golf Cup International e una sola grande protagonista: la Nuova BMW Serie 5 – L’edizione 2017 del BMW Golf Cup International si presenta sul campo da Golf con una serie di nuove proposte e premi speciali per tutti i golfisti dilettanti partecipanti. Tra le novità l’ “Hole in One” Award, premio assegnato a chi per primo riesce a fare il colpo in una prestigiosa buca. A ogni tappa chi si aggiudica il riconoscimento ha in premio un weekend per due persone presso un esclusivo resort QC Terme, partner del torneo, da raggiungere a bordo della Nuova BMW Serie 5 (a disposizione del vincitore per l’intero weekend). Chi invece riuscirà nell’impresa in occasione della Finale Nazionale si aggiudicherà una Nuova BMW Serie 5, messa in palio per la prima volta in Italia in un torneo amatoriale BMW. Il premio speciale “Nearest to the Pin”, uno per la categoria femminile ed uno per la maschile, riceveranno un premio esclusivo offerto in ogni tappa dal partner Berlucchi.

Durante ogni tappa, i partecipanti saranno coinvolti in nuove ed esclusive esperienze, introdotte quest’anno per arricchire ancora di più il torneo e la giornata sui green. Con la Bespoke Golf Glove Experience firmata Mazzoleni Gloves, un mastro guantaio misura la mano dei partecipanti e realizza un guanto personalizzato e su misura per i vincitori di ogni singola gara, che saranno i protagonisti della Finale Nazionale. Il contest Digital Card, invece, introduce l’App 18Birdies che permette a tutti i partecipanti del torneo di utilizzare il proprio smartphone come Score Card e dove il vincitore della giornata tra coloro che utilizzeranno l’app riceverà un fantastico premio firmato BMW Golfsport.

Not Only Buvette: La rivisitazione in chiave Gourmet della classica buvette di metà percorso e di fine gara – Alla Buvette della 9° buca e sotto la tenda Hospitality di fine percorso, invece, i nuovi partner che hanno scelto di far parte del torneo di BMW regalano ai partecipanti un momento di relax dall’intensa giornata di Gara: BEM, Berlucchi, La Buona Terra, Acqua Galvanina e Rovagnati sono i brand che ci accompagneranno nel percorso di 38 tappe.

QCTerme, inoltre, offrirà a tutti i partecipanti un “Beauty Travel Set”, con una serie di esclusivi prodotti per il corpo.

Infine la rivista Golf Today, media partner del torneo, sarà sempre presente per comunicare gli avvenimenti delle giornate di gioco sui loro canali sia tradizionali che digitali, oltre che offrire una copia della rivista del mese.

Oltre 100.000 dilettanti per il BMW Golf Cup International – Con oltre 100.000 dilettanti iscritti, il BMW Golf Cup International, ormai giunto alla sua 31esima edizione, è il torneo internazionale più importante e conosciuto al mondo. Le origini del torneo risalgono al 1982, quando BMW organizzò in Inghilterra il primo Torneo di Golf BMW. Giocatori dilettanti invitati dai Concessionari BMW parteciparono a sei tornei regionali per decretare i finalisti riuniti al famoso campo di Belfry, appena fuori Birmingham. Nel 1992 il Torneo BMW Invitational fu integrato nel BMW Golf Cup International, fondato cinque anni prima e disputatasi sempre in Germania. Tre anni dopo il Trofeo aveva già registrato una notorietà
tale da meritarsi una finale mondiale in Portogallo. Oggi, il torneo ha raggiunto una straordinaria popolarità, con circa 15.000 golfisti nella sola Germania. Sono in tutto 100.000 i golfisti dilettanti provenienti da circa 50 Paesi che competono in tutto il mondo per aggiudicarsi un posto in finale ogni anno nelle tre categorie previste dal regolamento. I tornei di qualificazione nei rispettivi Paesi determinano i vincitori di ogni categoria che disputeranno la finale in uno dei più bei golf club del mondo. La location della Finale Internazionale cambia sede ogni anno ed è già stata disputata in alcuni dei più bei campi da golf del mondo dal Portogallo alla Thailandia, dal Sud Africa all’Argentina, fino all’Australia. Inoltre, durante la Finale Internazionale oltre ai singoli vincitori vengono premiate anche le squadre nazionali, sommando i punteggi di tutti i giocatori provenienti da ciascun Paese.

Il profondo legame che unisce il BMW Group e il mondo del Golf – Il sodalizio tra BMW Group e il Golf è una storia che parte da lontano. L’emozione che un giocatore prova ogni volta che inizia una competizione al tee della uno è paragonabile all’esperienza di guida su una BMW. Una passione pura, aristocratica, nel rispetto della tradizione del gioco e di una ricerca tecnologica volta a ottimizzare la performance sportiva. Il BMW International Open, primo torneo per professionisti organizzato e sponsorizzato dal BMW Group, risale al 1980. Considerato uno dei più importanti appuntamenti dell’European Tour, il BMW International Open si svolge da anni a Eichenried, vicino a Monaco. Nel corso del tempo a questo appuntamento si sono aggiunti anche il BMW PGA Championship Europe, il BMW Championship USA e la Ryder Cup per la quale BMW è fornitore ufficiale delle vetture di
cortesia. In Italia, il BMW Group entra nel mondo del golf in veste di partner dell’Open d’Italia femminile e dal 1989 partecipa al BMW Golf Cup International. Dal 2011 BMW Italia è sponsor ufficiale della Federazione Italiana Golf, una partnership che rappresenta da un lato la naturale evoluzione dell’impegno della filiale italiana della Casa di Monaco nel mondo del Golf, dall’altro un punto di partenza per un impegno sempre maggiore nei confronti di questo nobile sport. BMW Italia si è ritagliata un posto speciale nel cuore dei golfisti italiani grazie anche a una serie di attività di comunicazione integrata e iniziative specifiche sviluppate insieme alla Federazione Italiana Golf e nel 2012 il BMW Group fu “title sponsor” dell’Open d’Italia, la più prestigiosa competizione nazionale.

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here