Una partita che vale una stagione per la GoldenPlast Potenza Picena al PalaParini di Cantù contro il Pool Libertas: gli uomini di Adriano Di Pinto scenderanno in campo sabato sera alle 20.30, nell’ultima giornata della Pool Salvezza, per strappare una vittoria con qualsiasi risultato nella tana dei brianzoli. A 24 punti appaiati con il team di Massimo Della Rosa, capitan Visentin e compagni per avere la certezza di accedere alla terza fase e di scongiurare la retrocessione diretta devono incamerare come minimo 2 punti. In caso di sconfitta le uniche speranze di scampare alla retrocessione diretta in B sono legate ai risultati della Materdominivolley.it Castellana Grotte e della Sol Lucernari Montecchio Maggiore (vedi specchietto*). La sconfitta per 3-1 nel lunch match di domenica scorsa all’Eurosuole Forum
di Civitanova Marche nello scontro diretto, proprio con Montecchio Maggiore, ha gelato i supporter biancazzurri e ha messo in difficoltà il club marchigiano, che ora ha bisogno di una reazione di carattere per cancellare le ultimissime prestazioni e per tornare a esprimersi come la squadra che all’inizio dell’anno ha sfiorato l’accesso ai Play Off. I giocatori fanno quadrato consapevoli di essere arbitri del proprio destino e di avere la qualità necessaria per mettere in seria difficoltà i canturini sul proprio campo. I rivali sono reduci dalle sconfitte in 4 set con Ortona e Alessano, seguite dal successo per 3-0 con il Club Italia e da un’altra sconfitta per 3-1 con Lagonegro. La diagonale composta dal palleggiatore Umberto Gerosa e dall’opposto brasiliano Caio Alexandre De Oliveira potrebbe costituire il pericolo numero uno per il Volley Potentino, anche se nelle ultime tre gare in cabina di regia è stato impiegato Cordano, un altro elemento di valore.

*Le prospettive

Potenza Picena va ai Play Out se:

  • Vince con qualsiasi risultato.
  • Perde al tie break e, contemporaneamente, almeno una tra Castellana Grotte e Montecchio Maggiore perde con qualsiasi risultato.
  • Perde con qualsiasi risultato e, contemporaneamente, almeno una squadra tra Castellana Grotte e Montecchio Maggiore perde 3-0 o 3-1 oppure Montecchio Maggiore perde 3-2.

«Sarà una gara molto equilibrata anche se Cantù avrà il vantaggio di giocare in casa» esordisce l’allenatore Di Pinto in conferenza stampa, «loro hanno un asso nella manica perché non sappiamo chi giocherà tra Gerosa, un valore aggiunto per la squadra grazie alla sua esperienza, e Cordano, un altro valido atleta. Siamo alla vigilia di una partita importante e abbiamo studiato bene entrambi. All’andata abbiamo perso al tie break con Cantù, ma questo ci è servito a capire i nostri punti deboli contro di loro e ne faremo tesoro. Ci attendono dei battitori float molto insidiosi e un opposto potente con i suoi servizi al salto. In questi giorni, oltre ad aver provato soluzioni diverse, ci siamo confrontati a lungo. Le frenate delle ultime due gare, in termini di atteggiamento, sono peccati di gioventù e, che ci piaccia o no, sono da mettere in conto quando si cerca di far crescere un team dall’età media molto bassa. Ogni elemento del gruppo si è assunto le proprie responsabilità e tutti vogliono riscattarsi con una vittoria».

Le due squadre si sono incontrate 8 volte: le vittorie di Cantù sono 6 mentre Potenza Picena si è imposta in 2 occasioni, dirigeranno la gara il primo arbitro Alessandro Noce e il secondo Frederick Moratti, entrambi di Frosinone.

La gara andrà in onda su Sportube.tv Lega Volley Channel in diretta streaming alle ore 20.30 di sabato 1 aprile e sarà trasmessa in differita dall’emittente Tvrs sul canale 11 del digitale terrestre martedì 4 aprile alle ore 20.50. Replica in programma sul canale 111 del digitale terrestre mercoledì 5 aprile alle ore 12.45.


LE ALTRE GARE DELLA POOL SALVEZZA

SERIE A2 quinta e ultima giornata di ritorno

Brescia – Lagonegro

Montecchio Maggiore – Ortona

Castellana Grotte – Alessano

Grottazzolina – Club Italia

CLASSIFICA

Basi Grafiche Geosat Lagonegro 39, Sieco Service Ortona 33, Aurispa Alessano 28, Centrale del Latte McDonald’s Brescia 27, Videx Grottazzolina 25, Pool Libertas Cantù 24, GoldenPlast Potenza Picena 24, Materdominivolley.it Castellana Grotte 23, Sol Lucernari Montecchio Maggiore 23, Club Italia Crai Roma 9.

 

Condividi e seguici nei social

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here