Gli elettori americani hanno scelto tra salute e economia

Che cosa hanno premiato gli elettori Americani? Salute o economia? Quale dei due leader incarna meglio questi obiettivi?

0
230
elettori americani

Gli elettori americani hanno diviso la loro scelta in due: sconfiggere la pandemia o puntare sull’economia? A quanto pare gli americani che puntano sulla gestione dell’epidemia hanno votato per Biden. Al contrario, gli elettori Repubblicani ritengono che Trump sia più efficiente nell’ambito dell’economia. E’ curioso che nessuno dei due candidati si è mostrato determinante nel gestire entrambe le prospettive. L’emergenza sanitaria in atto è la preoccupazione principale per 4 americani su 10. 3 elettori su 10 ritengono che la questione più importante è l’economia. In particolare si prevede la perdita del lavoro per 11 milioni di persone.

Elettori americani: chi ha sostenuto Trump?

Biden ha sottolineato che l’economia non potrà guarire completamente da un giorno all’altro. Affinché questo avvenga, è necessario che sia tenuta sotto controllo la pandemia. Trump ha invece sostenuto che l’economia non dovrebbe essere una vittima della pandemia. Gli elettori di Trump hanno appoggiato in modo schiacciante il proprio favorito. 8 Repubblicani su 10 hanno sostenuto che il loro voto era del tutto a sostegno di Trump e non un voto contro Biden. Trump ha continuato a raccogliere sostegno tra yomini bianchi, senza laurea, residenti in piccole città e comunità rurali. Biden invece è andato più forte tra le donne, laureati, giovani, elettori neri e asiatici. In ongi caso, gli elettori sono divisi in due: chi è più preoccupato per la pandemia e chi per l’economia. Dopo seguono altri argomenti come riscaldamento globale e immigrazione.

La battaglia eterna tra salute e economia

L’idea che si debba scegliere tra salute ed economia, in questo periodo è davvero molto diffusa. Trump ha puntato tutto sull’economia, una battaglia complessa visto l’aumento smisurato della disoccupazione americana. Solo 4 elettori su 10 considerano l’economia americana “buon” o “eccellente”. Gli altri pensano che le condizioni non siano così buone se non pessime. Per quanto riguarda l’epidemia, in America ha causato 230.000 vittime. Una cifra smisurata e unica al mondo. Tuttavia, molti americani pensano che il virus sia stato tenuto sotto controllo dall’amministrazione Trump. In particolare, in Wisconsin che ora è uno stato chiave per l’esito delle elezioni, c’è stato un picco enorme di casi. Più della metà degli abitanti di questo stato hanno affermato che la pandemia è il problema principale per il paese. 2/3 di questi pensano che il governo dovrebbe cercare di fermare a tutti i costi i contagi, anche a rischio di far andare male l’economia.

Gli elettori americani sulla questione razzismo

Un altro elemento fondamentale in questa elezione è stata la questione razzismo. Le tensioni a riguardo sono aumentate esponenzialmente quest’estate dopo le uccisioni della polizia. Trump si è sempre posto come un difensore della polizia, scontrandosi contro i manifestanti. A livello nazionale, 3/4 degli elettori ha definito il razzismo una seria sfida della società americana. I cittadini restanti pensano che la polizia dovrebbe esser ancora più dura contro i criminali. A quanto pare, i cittadini pensano che il candidato che migliore per gestire meglio la questione polizia e giustizia è Biden. In particolare, città come Wisconsin e Minnesota hanno approvato del tutto le proteste contro la polizia.

Commenti