Gli ebrei di tutto il mondo celebrano la prima notte di Hanukkah

0
178

Gli ebrei di tutto il mondo si sono radunati domenica sera per celebrare la prima notte di Hanukkah di otto. Hanukkah è una festa gioiosa simboleggiata dall’illuminazione delle menorah, dalla filatura dei dreidels, dai latke fritti e dallo scambio di doni.

La prima notte di Hanukkah: la festa delle luci

La festa ebraica è conosciuta come “la festa delle luci” e di solito inizia a fine novembre o metà dicembre. La festa commemora i miracoli compiuti durante la rivolta dei Maccabei contro il re greco d’Israele, che voleva limitare la loro pratica religiosa e la ridedicazione del secondo tempio a Gerusalemme. Il presidente Biden ha segnato la prima notte con un tweet, definendo la storia di Hannukah “una storia intrinsecamente ebraica e innegabilmente americana”.

COME LE PERSONE CELEBRANO L’HANUKKAH IN TUTTO IL MONDO

“In sostanza, Hanukkah racconta una storia nel cuore dello spirito umano, una storia che è intrinsecamente ebraica e innegabilmente americana”, ha scritto il presidente degli Stati Uniti. “Dalla mia famiglia alla tua, auguriamo a te e ai tuoi cari un Chanukah Sameach, un Happy Hanukkah!” Il 1 dicembre, il presidente organizzerà di persona una piccola festa di Hannukah alla Casa Bianca. La festa di Hanukkah è una tradizione della Casa Bianca dal 2001, quando è stata introdotta per la prima volta da George W. Bush. La lista degli invitati include spesso la comunità ebraica americana e i leader religiosi per un’esibizione musicale e l’illuminazione della menorah nella East Room della Casa Bianca.


Hanukkah: il Natale dello Spirito ebraico inizia oggi

La foto di Kamala Harris

Il vicepresidente Kamala Harris non ha pubblicato un messaggio di Hannukah, ma ha ritwittato una foto di lei e di suo marito Doug Emhoff, che è ebreo, mentre accendevano una menorah all’osservatorio navale. Il videomessaggio Hannukah di Harris è diventato virale lo scorso anno per quella che i critici hanno definito una descrizione “vaga” e “bizzarra” della festa ebraica. Il commentatore ebreo ortodosso Ben Shapiro all’epoca la accusò di “ignorare l’intero messaggio” e di presentare una “versione annacquata di Hanukkah” perché “non ama molto la pratica religiosa”.

L’ex ambasciatore delle Nazioni Unite Nikki Haley ha augurato ai suoi amici ebrei un “Chanukah Sameach” domenica e ha definito la storia della festa “una storia di perseveranza, impegno e, soprattutto, fede. “Hanukkah celebra la vittoria del popolo ebraico sui suoi nemici che hanno cercato di eliminare la loro pratica religiosa”, ha scritto. “Possa la luce di Chanukah penetrare tutte le tenebre del mondo.” Anche la presidente della Camera Nancy Pelosi ha segnato la vacanza su Twitter, scrivendo “dalla mia famiglia alla tua, auguriamo a te e ai tuoi cari un felice #Hanukkah”. La Festa delle Luci inizia domenica 28 novembre e si concluderà lunedì 6 dicembre.