Gli anelli a cupola sono tornati a risplendere nella moda gioielli

La moda gioielli 2021 ripropone gli anelli a cupola: i modelli di tendenza sono vistosi e sgargianti, ma ci sono anche delle soluzioni più sobrie e contenute nelle dimensioni.

0
605
Anelli a cupola 2021
La moda gioielli 2021 rilancia gli anelli a cupola.

Vistosi e di grandi dimensioni, gli anelli a cupola in questo 2021 sono tornati ad affermarsi nel mondo della moda gioielli. In questi mesi, infatti, le varie aziende del settore stanno rilanciando collane, bracciali e orecchini piuttosto appariscenti e oversize. E proprio gli anelli a cupola rispondono appieno a queste caratteristiche.

Le tendenze di questo periodo suggeriscono dunque anche alle donne che sono abituate a sfoggiare una gioielleria un po’ più sobria e poco sfarzosa di voltare pagina e di puntare su modelli grandi e sgargianti. Non a caso, ci sono alcuni brand come Daphine, Mejuri e Monica Vinader che hanno realizzato dei nuovi anelli a cupola. Il consiglio è di indossarli da soli, per evitare che l’occhio si distragga notando anche le versioni più piccole alle dita.

I modelli di anelli a cupola di moda nel 2021

Vediamo quali sono le caratteristiche delle nuove collezioni di anelli a cupola per il 2021. Daphine e Missoma hanno proposto dei preziosi resi ancor più appariscenti e di classe dall’inserimento di un pavé di diamanti. Invece, se si vuole puntare su una soluzione un po’ più moderata, si può andare sui pezzi realizzati da Mejuri che hanno anche delle dimensioni più piccole.

Missoma e Monica Vinader si sono concentrati su anelli a cupola piuttosto voluminosi e appariscenti, nel segno delle tendenze della moda gioielli 2021. Se si preferisce una versione ancor più preziosa ed esclusiva di questi modelli, si può allora virare su sull’anello Gisele di Daphine.

Anelli fashion: il must-have è maxi

Invece, coloro che vogliono provare per la prima volta un anello a cupola e che non sono sicure che possa essero adatto alle proprie mani e stile, allora possono andare su una soluzione meno costosa e impegnativa come l’anello di Asos placcato in oro 14 carati. In questo caso, infatti, la cupola ha una misura ridotta e si può adattare meglio a chi non è abituata a sfoggiarla al dito.