Giro d’Italia: si parte con Alghero-Olbia

Parte dalla Sardegna la 100esima edizione del Giro D'Italia 2017

0
151

GIro D'Italia SardegnaParte oggi il Giro d’Italia 2017 con la Alghero-Olbia. La 100esima edizione inizia con 206 chilometri che dovrebbero permettere al gruppo di arrivare con un volata generale.
Una tappa che da quasi per scontato uno sprint, ma che resta, anche nel caso non ci fosse una tappa interessante, che difficilmente vedrà qualcuno arrivare da solo, in fuga, a braccia alzate.
La partenze è prevista da Alghero, verso le 12:25, con un sali scendi che dopo circa 60 chilometri porterà i corridori alla prima vera salita di questa edizione del Giro d’Italia: cinque chilometri in località Multeddu, ma non daranno modo al gruppo di perdersi. Una seconda salita, questa volta di quarto grado, la troveranno a Trinità d’Agultù, quando mancheranno ancora più di 100 chilometri dall’arrivo.
Eventuali fughe potranno essere quindi recuperate nella seconda parte del percorso, dove, a circa 20 chilometri dall’arrivo, la salita di San Pantaleo impegnerà gli atleti con tre chilometri con pendenza media del 5% e con uno strappo di 500 metri al 10%.
E’ qui che potrebbero partire eventuali contrattaccanti mettendo in difficoltà i velocisti del gruppo che cercheranno di salire con passo regolare, anche se per il gruppo ci sarà comunque la possibilità di recuperare il tempo perso negli ultimi 15 chilometri.
I velocisti troveranno ottimo il finale di tappa, in leggera discesa, dove le ruote veloci saranno le favorite, partendo da Greipel, favorito assoluto, passando per il talento della Quick Step Gaviria. Per quanto riguarda gli italiani possibilità per Modolo e Nizzolo, occhio anche all’australiano Caleb Ewan. Possibile outsider Jakub Marecko.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here