Giornata della fotografia: voli di uccelli di Xavi Bou

Il fotografo ha realizzato degli splendidi scatti di uccelli tra gli alberi e nel cielo

0
216
Giornata della fotografia
Ravens, Manlleu, Catalonia. Xavi Bou

Gli scatti di voli d’uccelli di Ornitografie di Xavi Bou alla Giornata della fotografia, oggi 19 agosto. Un lavoro realizzato a marzo 2020 nel lockdown in cui il talento unisce il linguaggio artistico e documentaristico. L’attenzione alla Natura trova maggiore risalto nella ricerca dell’aspetto poetico e estetico delle immagini.


Ecosofia e fotografia per un futuro sostenibile


Perché presentare Ornitografie per la Giornata della fotografia?

Il fotografo spagnolo di 43 anni ha catturato la danza di alcune specie, interessandosi anche alla loro situazione attuale. Ha ripreso i rondoni che a aprile raggiungono la Spagna e a giugno e luglio nidificano negli angoli e nelle fessure delle case. I cambiamenti climatici e l’aumento delle temperature minacciano però gli uccelli. Xavi ha realizzato degli scatti anche alle gru del lago di Gallocanta e alle oche a Villafáfila dove la realizzazione di una strada mette a repentaglio il loro habitat. Quindi immagini che comunicano anche una tematica attuale e presentano una situazione che occorre considerare per il mantenimento degli ecosistemi.

Il progetto fotografico di Xavi Bou

L’idea è nata durante una passeggiata nel 2012. Bou ha trovato ispirazione nelle impronte delle zampe nel terreno e ha quindi cominciato a realizzare scatti in cui le tracce degli uccelli si vedono in cielo. Ha poi lavorato al progetto nel 2020, disegnando con il figlio gli animali che dal balcone osservava volare. Per produrre delle immagini suggestive ha viaggiato dalla Spagna all’Islanda, al Parco Nazionale di Yellowstone negli Stati Uniti alle Ebridi Esterne. L’artista ha trovato molte persone interessate ai suoi lavori, coreografi di danza, compositori orchestrali, architetti di ponti, scultori, tatuatori, biologi, fisici e scienziati. I suoi voli possono infatti trovare applicazione in biomimetica che impiega soluzione della natura nella tecnologia.

I prossimi lavori

Xavi Bou sta pensando a un nuovo progetto per catturare il mondo degli insetti che stanno subendo una massiccia estinzione. Quindi tratterà ancora di ambiente e dell’inquinamento, oltre che degli effetti delle attività umane sulla Natura. Con la macchina fotografica catturerà nuovamente attimi che catturano l’attenzione.