Giorgia Soleri: compagna del frontman Maneskin, esce con inedito?

0
630

L’influencer Giorgia Soleri è nota per essere la compagna del cantante del gruppo Maneskin, nonché per le modalità con cui informa circa il proprio stato di salute personale e le proprie scelte individuali, i follower italiani sui social network. i appresta a breve a una pubblicazione al di fuori di Instagram, come illlustra il magazine MOW (mowmag.com) che analizza il prossimo debutto del nuovo saggio di poesie della 26enne, che ha un titolo che potrebbe non essere inedito.

Giorgia Soleri: un debutto con veri inediti?

Come sottolinea il magazine lifestyle di AM Network, il debutto della scrittrice è previsto per il prossimo maggio, con: “La signorina Nessuno”, come indica la casa editrice che si occupa della pubblicazione. Tuttavia molti utenti dei social network hanno notato che tale titolo corrisponde in realtà a una pagina Instagram di poesie che è pubblica dal 2018 e che riporta testi editi già da 4 anni.

Giorgia Soleri, modella e influencer

Meglio nota per essere la fidanzata di Damiano David, frontman dei Måneskin, debutterà come scrittrice. Una notizia che MOW è in grado di darvi in anteprima (non c’è ancora nessun annuncio ufficiale) grazie alle segnalazioni di diversi fan e alle nostre verifiche. Ma ci sono altre curiosità che ci hanno fatto notare molti nostri lettori. La 26enne da tempo prova a pubblicare un libro senza riuscirci e, guarda caso, ce l’ha fatta proprio ora che il compagno è diventato una rockstar. Nulla di male, peccato che anche il titolo e le poesie non siano inediti perché già pubblicati su una pagina social che ha 380 follower.

Da qualche tempo (un anno suppergiù, data non casuale)

Si parla molto di Giorgia Soleri, modella e influencer. Il motivo è presto detto: la 26enne è anche la fidanzata di Damiano David, frontman dei Måneskin. Ebbene, per quanto lei non ami essere citata come semplice “compagna di”, in verità sembra dover ringraziare questa fortunata combinazione. Almeno per quanto riguarda un progetto editoriale al quale tiene da tempo e che sta per vedere la luce. Non solo, perché probabilmente se fosse stata una perfetta sconosciuta nessuno l’avrebbe eletta a paladina della lotta alla vulvodinia (malattia con cui convive da anni). Oppure portavoce del “cchiú pilu pe’ tutti”, alias della peluria da far crescere in totale libertà, e su più parti del corpo, come a rivendicare una sorta di femminismo modaiolo non proprio condiviso da tutte le donne.

Giorgia Soleri sull’onda del successo Maneskin

Comunque sia, ormai da mesi la si vede rimbalzare da un programma tv all’altro, da un evento all’altro (con tanto di fidanzato famoso al seguito), per sostenere in viva voce le sue battaglie. In evidente ricerca del suo posticino al sole. Posto al sole su cui ormai è placidamente distesa, con tanto di sdraio e pareo. In fondo che Giorgia cavalchi, e dai primi momenti, l’onda del successo dei Maneskin è ormai risaputo. Altro che desiderio di riservatezza, la celebre influencer prova, infatti, e con in ogni mezzo, a far parlare di sé, utilizzando (sfruttando?) la notorietà del compagno (compiacente), che ora la sosterrà anche nel debutto nell’editoria.

Il saggio “la signorina nessuno”

Intanto, le tematiche contenute nel succoso volume hanno mandato in brodo di giuggiole i fan, soprattutto di sesso femminile, visto che sembra la Soleri abbia inserito “opere” poetiche che richiamano all’iniziale storia clandestina con Damiano. Un argomento saporito, specie per il gossip. Il titolo del libro dovrebbe essere “La signorina Nessuno”, come conferma il sito della casa editrice che si occuperà della pubblicazione. La data di uscita sembrerebbe prevista per maggio, mese in cui lo scorso anno la band ha vinto l’Eurovision (faranno anche loro, parallelamente, delle celebrazioni?) e mese dell’ufficializzazione pubblica del legame tra Giorgia e Damiano.

La nota della casa editrice di Giorgia Soleri

Numerose segnalazioni sul battesimo editoriale dell’influencer, per esempio, hanno notato che il titolo e le stesse poesie del libro non sarebbero inediti. Ma invece si troverebbero su una pagina Instagram pubblica almeno dal 2018. Se il titolo sembra identico, anche le poesie lo saranno? Non solo, perché a quanto pare, abbiamo saputo da fonti interne all’editoria, la modella è da tempo che prova a farsi pubblicare il suo prezioso manoscritto ma, finora, senza particolare fortuna. Fino a qualche mese fa, quando le malelingue sostengono, l’exploit mondiale dei Maneskin l’hanno trasformato, di riflesso, in un prodotto interessante e degno di stampa.

Una delle poesie di Giorgia Soleri su Instagram

C’è poi un altro dubbio che in molti ci hanno suggerito. visto che la raccolta di poesie potrebbe contenere testi confezionati negli anni precedenti (al 2018, anno in cui Giorgia e Damiano si sono conosciuti) vuoi vedere che non sono dedicati all’attuale frontman dei gruppo romano. Ma al suo precedente compagno, un altro cantante, tale Remmy, la cui fama però non era appetibile abbastanza? Di certo, qualche domanda sorge spontanea, probabilmente anche ai compagni di band di Damiano.