E’ finalmente uscito oggi venerdì 12 ottobre, in rotazione radiofonica negli store digitali ed in tutte le piattaforme streaming, il nuovo singolo di Giorgia una delle artiste più amate del panorama della musica italiana. Il nuovo brano dell’artista “Le Tasche Piene di Sassi” è il primo singolo estratto del nuovo lavoro discografico “Pop Heart” in uscita il prossimo 16 novembre.

“Le tasche piene di sassi” è una canzone di Jovanotti uscita nel 2011. Il brano racconta un momento intimo e profondo della vita di Jovanotti, ma anche dell’esistenza di ognuno di noi, pura poesia in musica, che Giorgia ha reinterpretato con rispetto ed intensità. Il nuovo arrangiamento è stato curato da Michele Canova già a fianco di Giorgia nei suoi precedenti album. La nuova versione sarà impreziosita dalla splendida voce di Giorgia che regalerà una nuova interpretazione del brano.

Audio della canzone di Giorgia Le Tasche Piene di Sassi 

Giorgia Le Tasche Piene di Sassi: Testo della canzone

Volano le libellule
Sopra gli stagni e le pozzanghere in città
Sembra che se ne freghino
Della ricchezza che ora viene e dopo va
Prendimi non mi concedere
Nessuna replica alle tue fatalità
Eccomi son tutto un fremito ehi
 
Passano alcune musiche
Ma quando passano la terra tremerà
Sembrano esplosioni inutili
Ma in certi cuori qualche cosa resterà
Non si sa come si creano
Costellazioni di galassie e di energia
Giocano a dadi gli uomini
Resta sul tavolo un avanzo di magia
 
Sono solo stasera senza di te
Mi hai lasciato da solo davanti al cielo
E non so leggere, vienimi a prendere
Mi riconosci ho le tasche piene di sassi
 
Sono solo stasera senza di te
Mi hai lasciato da solo davanti a scuola
Mi vien da piangere
Arriva subito
Mi riconosci ho le scarpe piene di passi
La faccia piena di schiaffi
Il cuore pieno di battiti
E gli occhi pieni di te
 
Sbocciano I fiori sbocciano
E danno tutto quel che hanno in libertà
Donano non si interessano
Di ricompense e tutto quello che verrà
Mormora la gente mormora
Falla tacere praticando l’allegria
Giocano a dadi gli uomini
Resta sul tavolo un avanzo di magia
 
Sono solo stasera senza di te,
Mi hai lasciato da solo davanti al cielo
E non so leggere, vienimi a prendere
Mi riconosci ho un mantello fatto di stracci.
 
Sono solo stasera senza di te,
Mi hai lasciato da solo davanti a scuola
Mi vien da piangere,
Arriva subito,
Mi riconosci ho le scarpe piene di passi
La faccia piena di schiaffi
Il cuore pieno di battiti
E gli occhi pieni di te
 
Sono solo stasera senza di te
Mi hai lasciato da solo davanti al cielo
Vienimi a prendere
Mi vien da piangere
Mi riconosci ho le scarpe piene di passi
La faccia piena di schiaffi
Il cuore pieno di battiti
E gli occhi pieni di te
 

Cerca le date dei prossimi concerti di Giorgia

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here