Gioielli e bijoux per un autunno 2020 scintillante

0
240
gioielli e bijoux

Gioielli e bijoux illuminano i nostri outfit ed anche le giornate più fredde dell’anno per una stagione autunno inverno scintillante. Si chiama Stacking art, per chi ancora non lo sapesse è il trend che consiste nel decorare gli outfit, impreziosendo gli abiti, con gioielli ed accessori luminosi. Una moda particolarmente apprezzata in questo periodo in cui, tendenzialmente ed in linea di massima, i nostri look vertono sulle tonalità scure, del nero in particolar modo. Dunque, gioielli e bijoux diventano parte integrante della moda street style autunno inverno 2020/21.

Gioielli e bijoux: come abbinarli?

L’abbinamento più indicato, quello in cui i bijoux luminosi spiccano al meglio e rivelano il loro potere decorativo è, senza dubbio, l’outfit total black in pelle. L’effetto luminoso del tessuto in pelle, nella tonalità del nero, costituisce lo “sfondo” più adatto a intensificare la resa del gioiello. In realtà, però, gli abbinamenti sono davvero molti ed è proprio il caso di dire che ce n’è per tutti i gusti. Dagli abbinamenti più elaborati a quelli in cui vige la regola della semplicità e sobrietà: il bijoux rappresenta, sempre, il dettaglio giusto per arricchire un outfit e vivacizzarne lo stile. Un altro trucco però è: non esagerare! C’è sempre bisogno del giusto equilibrio: se l’outfit è molto elaborato in sé, meglio optare per pochi accessori, sobri e modesti. Al contrario, se l’outfit è semplice ci si può concentrare sull’applicazione di bijoux e gioielli al fine di conferirvi personalità e gusto personale.

Collane, bracciali ed orecchini: tutto l’occorrente per illuminare il look

Per sfoggiare un outfit impeccabile è necessario saper abbinare bene gli elementi di cui si compone. È sbagliato, infatti, credere che gli accessori siano da sottovalutare, o che occupino una posizione irrilevante. Affatto! La scelta del giusto accessorio, in particolare se si tratta di bijoux è molto importante perché, diversamente, potrebbe creare quella nota stonata in un look ben riuscito, che “danneggerebbe” l’intera opera. La prima questione da porsi è: come scegliere il gioiello in base alla carnagione? Già perché il colore del gioiello è la prima cosa che si noterà, qualora stonasse con la nuance della pelle. Oro o argento, dunque? Bianco o giallo? Oro bianco o oro rosa? Sono tanti i quesiti: le risposte semplici e basilari. In effetti, è sufficiente verificare il proprio sottotono di pelle e, di conseguenza, acquistare i gioielli nella colorazione che meglio vi si confà.

Gioielli e bijoux: Sottotono caldo e sottotono freddo

Coloro che vantano un sottotono di pelle dalle nuance calde possono indossare gioielli e bijoux che virano sulle tonalità del corallo, dell’aranciato e dell’ocra. Chi, invece, possiede un sottotono freddo dovrebbe preferire accessori color argento o pietre preziose sui toni del verde e del blu. È rilevante la scelta al fine di comporre un outfit armonioso in tutte le sue parti. Acquisita questa consapevolezza, sarà possibile sbizzarrirsi con l’acquisto di gioielli che decorino i nostri abiti, vivacizzando le nostre giornate e dando un tocco di luce, a cui non bisognerebbe mai rinunciare!

Come scegliere la giusta collana?

Un altro aspetto da tenere in considerazione è la forma del gioiello da indossare. Appurato che il colore e le sfumature sono fondamentali, è altrettanto importante scegliere con cura il gioiello in base al formato. Infatti, ogni accessorio dovrebbe valorizzare i pregi di chi lo indossa e non evidenziarne i punti deboli. In tal senso, con un viso allungato, dalla forma ovale è sconsigliato indossare collane lunghe, in quanto non farebbero che appesantire la figura. Al contrario, calzano a pennello le collane girocollo, corte e che valorizzano il viso. Sulla scia del medesimo principio, con un viso rotondo le collane lunghe sono l’ideale, in quanto bilanciano e riequilibrano la figura.

Commenti