Germania: arrestato un cittadino iraniano che progettava un attacco con armi chimiche  

0
189
Germania: arrestato un cittadino iraniano che progettava un attacco con armi chimiche  

Le autorità in Germania hanno arrestato un cittadino iraniano che stava progettando un attacco con armi chimiche. Secondo i media tedeschi, l’iraniano voleva compiere un attacco a matrice islamista utilizzando cianuro e ricina.

Germania: arrestato un cittadino iraniano che progettava un attacco terroristico

Secondo quanto riferito dalle autorità tedesche, un cittadino iraniano sospettato di aver pianificato un attacco terroristico con armi chimiche è stato arrestato a Castrop-Rauxel, a nord-est di Düsseldorf, in Germania. Le autorità locali hanno riferito che il cittadino iraniano ha 32 anni ed è sospettato di aver preparato un “attacco a matrice islamista” utilizzando cianuro e ricina.

 Secondo il quotidiano tedesco Die Welt, gli investigatori hanno fatto irruzione nella residenza dell’iraniano intorno alla mezzanotte. La scena è stata transennata e sul posto erano presenti polizia, vigili del fuoco e soccorritori, molti dei quali indossavano tute protettive. Le prove raccolte dagli investigatori sono state portate in barili blu a un punto di decontaminazione allestito dai vigili del fuoco. Il quotidiano tedesco Bild ha invece riferito che un “servizio di intelligence amico” ha informato le autorità tedesche del pericolo di un attacco con armi chimiche.


Leggi anche: Iran: stuprata e uccisa per non aver indossato il velo