Genova – Dispersi due bagnanti nello specchio di mare tra Nervi e Quinto

0
316

Nel pomeriggio motovedette della Capitaneria e dei pompieri sono uscite in mare dopo che dallla Costa alcuni bagnanti avevan lanciato l’allarme segnalando la presenza di una persona in difficoltà tra le onde.

Due persone sono disperse in mare davanti agli scogli tra Quinto e Nervi, a Genova. Secondo il racconto di alcuni testimoni, una persona si è buttata in acqua per soccorrere un bagnante in difficoltà e nessuno dei due è stato poi visto risalire. I vigili stanno perlustrando il mare, che è agitato, con un elicottero e una motonave con a bordo i sommozzatori. Alle ricerche partecipa anche la Capitaneria di porto.

Allarme davanti a Quinto. Alle 16 è scattata un’operazione di soccorso in mare dopo che alcuni bagananti avevano segnalato un uomo in difficoltà. In un primo tempo, sulla base delle testimonianze di chi aveva chiamato il 115, si pensava che tra le onde fossero sparite due persone: una delle due, secondo quanto dichiarato da alcuni bagnanti, si era buttata in acqua per soccorrere un bagnante in difficoltà. Nel corso delle ore, tuttavia, i pompieri e i militari della Capitaneria, intervenuti con motovedette e con l’elicottero, hanno escluso questa ipotesi. 

Commenti