Gelo e neve nel meteo dell’inverno 2021/2022: Desiderio o concreta possibilità?

0
413
Gelo e neve

Spettacolo di GELO e NEVE nel meteo dell’Inverno 2021/2022: Desiderio o concreta possibilità?

Proiezioni spettacolari, di Gelo e neve proiezioni mozzafiato, proiezioni al cardiopalma. Chissà in quanti, nell’immaginario meteo climatico dell’Inverno, hanno sognato, desiderato ardentemente giornate fatte di gelo e di neve abbondante. Purtroppo però la realtà è un’altra: siamo in Italia. Non siamo né in Siberia, né in Scandinavia, né negli Stati Uniti, né in Canada. Eppure, qualcuno giustamente potrebbe obbiettare, alle stesse latitudini delle nostre molte località del nord America puntualmente vengono travolte da incredibili tempeste di neve.

Sapete qual è la differenza sostanziale? Che dall’altra sponda dell’Atlantico, quella orientale appunto, l’influenza oceanica è decisamente inferiore. In annate come l’attuale, governata probabilmente da una Nina particolarmente forte, gli effetti di determinati accadimenti atmosferici – legati ai movimenti del Vortice Polare – si fanno sentire eccome!

Meteo pazzo: chicchi di grandine grosse 15 cm in Australia

Da noi, in Europa, le variabili che possono incidere sull’andamento di un’intera stagione sono più numerose e gli scenari difficilmente prevedibili. Diciamo che quest’anno, in virtù di quanto scritto recentissimamente sul Vortice Polare e compagnia cantante, potrebbero crearsi i presupposti per ondate di freddo memorabili. Forse addirittura per vere e proprie ondate di gelo capaci di innescare condizioni meteo climatiche insolite.

Ora vi starete chiedendo: ma qui in Italia? Sì, anche qui in Italia. Giusto lunedì, ovvero appena 24 ore fa, abbiamo scritto un articolo dove si evidenziavano le proiezioni ECMWF inerenti le nevicate del prossimo trimestre invernale. Per chi non avesse visto quell’approfondimento vi ricordiamo che il modello più affidabile in assoluto – quello europeo appunto ci mostra un surplus di neve nelle regioni del Centro Sud. Ciò vorrebbe dire che le ondate di freddo arriverebbero da est-nordest, quindi potrebbe trattarsi di vero e proprio gelo. Chissà, magari innescato da un Anticiclone Russo-Siberiano in forma smagliante. Molto, ovviamente, dipenderà dal Vortice Polare ma per gli amanti del vero Inverno sognare non costa nulla. Soprattutto quest’anno.

Fonte: Meteo Giornale