La seconda puntata sembra presagire un massacro imminente. Eppure, un conflitto problematico e tutto al femminile sembra in corso all’interno delle mura di Grande Inverno gia` dalla prima puntata: quello fra Sansa Stark e Daenerys Targaryen

Sansa incontra Daenerys, 8×02

Due donne diverse, ma accumunate dalla forza incredibile e dal passato burrascoso

Entrambe, infatti, c’hanno accompagnato fin dalla prima stagione. Sono cresciute, diventando donne bellissime. Ed hanno superato, entrambe, difficolta’, ostacoli e sofferenze. Sansa e’ riuscita a sopravvivere prima al sadico Jeoffrey, poi al terribile Ramsey; assorbendo come uno spugna gli insegnamenti di Ditocorto, arriva a Grande Inverno con un’intelligenza rara ed una capacita’ indiscutibile di governare. Daenerys , sopportando un fratello arrogante, e’ stata venduta come merce di scambio, ed e’ stata costretta ad uccidere il suo primo amore; dopo aver dato vita a tre draghi , costruisce un esercito immenso, liberando le citta’ dalla schiavitu’ . Adesso sono donne forti, con un’autorita’ indiscutibile : se la prima e’ la ” leggittima regina ” del Trono di spade e comanda un esercito straniero , guidandolo con due immensi draghi, dall’altra parte la seconda gode del rispetto e della devozione assoluta di tutto il Nord.

La loro storia, come suggerisce la loro chicchierata nella 8×02, e’ la storia di donne che combattono contro un pensiero patriarcale, vincendo indipendenza, potere e rispetto. Sanno entrambe cosa vuol dire regnare in un mondo in cui primeggiano gli uomini.

La complicita’ femminile, sembra pero’ essere abbattuta dalla lotta di potere : ” Quando tutto finira’, cosa ne sara’ del Nord?”

Non e’ il bel Jon Snow la vera causa dell’ostilita’ , bensi’ l’innata lotta di potere. Daenerys dice di amare Jon con tutto il cuore e Sansa, benche’ preoccupata dell’influenza che essa ha avuto sul lupo bianco, ne sembra felice. Il problema e il vero ostacolo alla loro amicizia, e’ uno solo. “Il Nord ha giurato di non inginocchiarsi davanti a nessuno” dice Sansa ,sicura e categorica. Quando e se Daenerys siedera’ sul Trono di Spade, che ne sara’ dunque del Nord? Si potrebbe ipotizzare una seconda guerra per l’indipendenza ? Che succedera’, dopo?

Sembra che dopo la battaglia contro i non-morti , non si prospetti nessun futuro certo, nessun dopo…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here