Gabrielle de Chanel: una borsa sul viale del tramonto

Lanciata nel 2017 con grande enfasi, la borsa Gabrielle de Chanel sembra essere ormai passata di moda, e ci sono alcuni segnali che vanno in questa direzione.

0
111
Borsa Gabrielle de Chanel
La storia della Gabrielle de Chanel (screenshot Instagram).

La borsa Gabrielle de Chanel sembra essere giunta alla fine del suo percorso. Infatti non viene ormai pubblicizzata da un po’ di tempo e pare che anche le star internazionali l’abbiano messa in disparte. La produzione, tuttavia, non si è affatto conclusa, anche se ormai appare chiaro che il momento clou di questa borsa sia terminato e che sia diventata decisamente fuori moda.

Il debutto della borsa Gabrielle de Chanel

La Gabrielle de Chanel ha fatto il suo debutto all’inizio del 2017 nella collezione per la primavera di quell’anno. Il modello di riferimento era la hobo Gabrielle, anche se il resto della gamma comprendeva anche una borsa con coulisse, uno zaino e una shopping tote. L’obiettivo della casa di moda parigina era quello di fare della sua borsa di punta il must-have delle donne giovani, e per questo motivo fu lanciata in “pompa magna”. In realtà, non è mai diventata un’icona tra le ragazze, infatti ha raggiunto il successo grazie alle celebrità, alle influencer ed alle clienti adulte di Chanel. Due anni dopo l’esordio, la Gabrielle è rimasta in prima linea nelle collezioni di accessori del marchio francese.

Le borse jeans stanno per tornare

Perché è arrivato il declino di questa borsa?

È difficile che Chanel punti per più di una stagione su uno stesso modello anche quando lancia delle nuove linee. Nonostante ciò, questo tipo di strategia è stata attuata proprio per la Gabrielle. Nata da un’idea del compianto Karl Lagerfeld, questa borsa si presenta con taglio moderno e disinvolto che nel 2017 (anno del debutto) era sicuramente di tendenza. Adesso però i gusti dei consumatori (anche dei più giovani) sono cambiati, infatti la borsa maggiormente richiesta è la Chanel 19, approdata sul mercato alla fine del 2019. C’è un altro aspetto da considerare nel riflettere sulla fine della popolarità della Gabrielle de Chanel. Riguarda il valore di mercato e rivendita. Ad esempio, se la Classic Flap, la Boy Bag e la 2.55 Re-Issue tendono a mantenere invariato il prezzo al dettaglio, la Gabrielle invece sta facendo fatica. Al dettaglio, quest’ultima ha un prezzo di circa 5.000 dollari, mentre per quanto concerne il valore di rivendita è sceso di poco al di sotto dei 4.000 dollari. Insomma, tutti segnali che, in un certo qual modo, confermano come ormai questa borsa sia giunta alla fine del suo ciclo.