Friggitrice ad aria: tutto ciò che devi sapere

Prima di salire tutti su questo autobus della friggitrice ad aria, assicuriamoci di sapere esattamente a cosa andiamo incontro

0
279

Come qualcuno che vive in un piccolo appartamento con spazio limitato sul bancone e ha una dichiarata antipatia per i cosiddetti “robot di cucina”, io sono stranamente curiosa rispetto alla friggitrice ad aria. Mi chiedo: “La mia vita sarebbe migliore se avessi uno?” Navigando sui social per fare le mie ricerche ho scoperto che non sono l’unica a essere curioso: le friggitrici ad aria sono esplose in popolarità, superando persino l’interesse di ricerca di Instant Pot e pentola a pressione nell’ultimo anno, secondo Google Trends. Ma prima di esaurirci e acquistarne uno, assicuriamoci di sapere esattamente a cosa andiamo incontro

Prima cosa: cos’è esattamente una friggitrice ad aria?

Una friggitrice ad aria è essenzialmente un piccolo forno a convezione da banco che fa circolare aria molto calda a una velocità estremamente potente. È quasi come cucinare il cibo con diversi asciugacapelli industriali puntati proprio su di esso. La frittura tradizionale immerge completamente il cibo nel grasso, la frittura ad aria immerge il cibo in aria. Un tornado di aria caldissima. Non è necessario olio quando si tratta di utilizzare la friggitrice ad aria. Il modello di friggitrice ad aria più efficiente ed efficace ha un cestello estraibile per il cibo e un fondo staccabile per raccogliere eventuali gocciolamenti (come la friggitrice ad aria Philips), ma i multicooker, come il Ninja Foodi, possono anche friggere ad aria.


Ricetta di Surici Fritti o pesce pettine


Cose da sapere sulla frittura ad aria

È possibile ottenere risultati fritti senza friggere

Se hai mai desiderato tacos di pesce fritto croccanti per cena, e ti sei lasciato scoraggiare dai – quanti?! – goccioni d’olio (per non parlare di quanto sia laborioso l’intero processo), ecco che la friggitrice ad aria arriva in soccorso. Non è necessario utilizzare molto (o qualsiasi) olio da cucina per ottenere risultati fritti, quindi i risultati sono meno grassi e, sì, ancora croccanti. Eviti anche di dover fare da babysitter all’olio per friggere con un termometro per dolci, regolando nervosamente il calore sul fornello per mantenere l’olio a una temperatura costante. A seconda del modello di friggitrice ad aria, potresti avere un quadrante manuale o una regolazione digitale per impostare la temperatura di frittura (di solito da 170 ° a 400 °), ma questo è un tipo di situazione da impostare e dimenticare: Scegli la tua temperatura e la macchina si occupa del resto.

Non aspettarti risultati fritti perfetti da tutto

La frittura ad aria non è l’ideale per cibi tradizionalmente fritti in una pastella bagnata come gli anelli di cipolla. Il rivestimento gocciolante affonderà attraverso le griglie del cestello della friggitrice ad aria e si solidificherà durante il processo di cottura, agendo efficacemente come una colla. Inoltre, non è raccomandato per cibi dragati in un rivestimento secco e farinoso, come il pollo fritto coreano, che assumerà una sgradevole sensazione di sabbia in bocca.

Cuoce i cibi meglio del forno di casa

La friggitrice ad aria non è adatta solo per i piatti che normalmente friggi. La maggior parte dei cibi cotti o arrostiti nel forno a una temperatura costante (pensa al salmone o ai cavoletti di Bruxelles) funzionano alla grande nella friggitrice ad aria, che blocca la succosità e fornisce una consistenza deliziosa, poiché il flusso d’aria di convezione disidrata la superficie esposta del cibo.

Questo non è un apparecchio per cotture di grandi quantità

Devi friggere il cibo in un unico strato, quindi le dimensioni del cestello della friggitrice determinano la quantità di cibo che puoi cucinare in una volta. Accatastare il cibo uno sopra l’altro si traduce in pezzi inzuppati e poco cotti e bordi bruciati e troppo cotti.

Le friggitrici ad aria possono essere un po’ rumorose

A causa della natura turbolenta di tutta quell’azione di convezione, le cose si fanno un po’ rumorose. Il tono e il volume particolari dipendono dalla marca e dal modello, ma la maggior parte delle friggitrici ad aria non sono diverse da un asciugacapelli che soffia all’interno di una scatola da scarpe chiusa.

La pulizia è un gioco da ragazzi

Dimentica di strofinare lo sporco da una grande teglia o di preoccuparti di come smaltire al meglio una pentola di olio per friggere. A causa delle loro dimensioni ridotte e della superficie spesso antiaderente, le friggitrici ad aria sono generalmente veloci da pulire.

Commenti