L’attesissimo evento in riva all’Adriatico inizia a prendere forma

 

 

 

 

Lo scorso anno il Frantic Fest del Tikitaka Village fu un evento memorabile per l’intera famiglia metallara, quella abruzzese in particolare, che stupefatta e felice vide esibirsi a Francavilla al Mare gruppi del calibro, tra gli altri, di Grave, Impaled Nazarene ed Aura Noir.

Normale che l’annunciata seconda edizione, prevista per il prossimo Agosto, sia attesa con ansia e trepidazione, e che cresca la curiosità intorno alle bands che suoneranno.

Nelle scorse settimane sono arrivati i primi nomi, nel pieno rispetto di quella che è la filosofia degli organizzatori, portare sul palco i diversi stili che la musica pesante sa offrire, il death metal, il thrash, il doom, fino ad arrivare all’hardcore ed al punk.

Exploited
Exploited

Lo scorso 14 Febbraio il primo annuncio bomba, a distogliere per qualche minuto da San Valentino i cuori dei metalheads.

Arriveranno in Abruzzo nientemeno che gli Enslaved, band norvegese attiva fin dal 1991, che partendo da un black metal bellicoso e gelido ha saputo evolversi fino a riscrivere i canoni del genere, inserendo elementi progressive e psichedelici nella sua ricercatissima proposta.

Tre settimane dopo arriva la conferma degli Igorr, folle creatura del polistrumentista francese Gautier Serre, che fonde con maestria generi musicali teoricamente incompatibili, il death metal, la musica barocca, il trip hop e l’elettronica, sicuramente una proposta innovativa e rivoluzionaria da non perdere.

Passano dieci giorni e si sobbalza ancora davanti agli schermi dei pc e dei cellulari, ci saranno anche gli Exploited, vere e proprie leggende viventi del punk, ancora vivi, attivi e feroci a quasi quarant’anni dal loro debutto! Incredibile, verrebbe da dire, come certi cronisti durante le partite in televisione.

Lo scorso 29 Marzo, infine, un tris di annunci a chiudere la prima ondata. Si tratta dei Bölzer, duo svizzero dedito ad un death/black metal cupo ed intriso di occultismo e nichilismo, di recente formazione ( 2008 ) ma molto apprezzato dagli appassionati del genere, dei californiani Hirax, veterani del thrash/speed metal, formatisi nel lontano 1984, e dei Sadistic Intent, storici alfieri del death metal sin dalla fine degli anni 80, sempre coerenti, sempre a testa bassa senza mai farsi rapire dalle sirene del music business.

Enslaved
Enslaved

La sensazione è che il Frantic Fest continuerà a crescere, a stupirci, ad emergere. Ci sono ancora DICIOTTO nomi da rivelare. L’entusiamo è già alto, nelle sfilze di commenti sui social e nelle chiacchierate delle comitive che continuano sempre e comunque ad incontrarsi nelle serate abruzzesi.

Segnatevi le date, amanti della musica estrema. Sarà un altro evento imperdibile. Esserci. Viverlo. E un giorno raccontarlo. 16/17/18 Agosto, Tikitaka Village, Francavilla al Mare, Chieti.

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here