Frantic Fest 2018 locandina
Frantic Fest 2018 locandina

Mancano ancora sei mesi all’inizio del Frantic Fest, che si terrà al TikiTaka Village, già iniziano a trapelare le informazioni su chi ci sarà quest’anno.

Lo scorso anno fu un successo e si susseguirono fra loro band di tutto rispetto come i controversi finlandesi Impaled Nazarene o gli svedesi Grave col loro death metal ‘assordante’.

quest’anno, gli organizzatori del Frantic Fest, puntano ad avere la stessa qualità ed infatti hanno già comfermato la prima band: Enslaved.

la band norvegese, formatasi nel 1991 da Ivar Bjørnson e Grutle Kjellson, hanno inizialmente improntato il sound della band ad un black (viking) metal, questo nei primi quattro disci, per passare ad un genere più sperimentale.

Enslaved
 Enslaved

l’album studio Mardraum – Beyond the Within, uscito nel 2000, è quello che il passaggio di genere dal black viking a un genere più ‘soft’.

agli albori della loro carriera le canzoni avevano testi in islandese o in norreno antico ed una sola canzone fu scritta (quindi anche cantata) in norvegese arcaico.

con il tempo la band ha iniziato a cambiare non solo nel genere, ma anche cambiando lingua, infatti iniziarono ad usare l’inglese.

i loro testi hanno tematiche che si ricollegano alla mitologia norrena e tutto ciò che rigurada i vichinghi.

lo scorso anno la band ha pubblicato il 14° album E (ovvero Enslaved) con la Nuclear Blast records. l’album contiene due tracce bonus di cui una è la cover di una canzone di un gruppo progressive norvegese, i Röyksopp.

track list di E

  1. Storm Son
  2. The River’s Mouth
  3. Sacred Horse
  4. Axis of the Worlds
  5. Feathers of Eolh
  6. Hiindsiight
Tracce bonus
  1. Djupet
  2. What Else Is There?  cover dei

Lineup della band: Ivar Bjørnson (chitarra), Grutle Kjellson (basso e voce), Cato Bekkevold (batteria), Håkon Vinje (voce e tastiere), Ice Dale (chitarra solista)

Inizia il countdown ed il ripasso per il prossimo frantic Fest.

Aggiornamento continuo…

Condividi e seguici nei social

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here