Francisco Franco: viene tolta l’ultima statua in suo onere

0
207

L’ultima statua, in onore di Francisco Franco, rimasta in Spagna rimossa dalle strade di Melilla in seguito all’approvazione durante l’Assemblea della Città Autonoma tenutasi lunedì.

Decisione sofferta?

Decisione presa durante l’Assemblea avvenuta a Melilla, Città Autonoma spagnola situata sulla costa orientale del Marocco. Approvata questo lunedì con 14 voti favorevoli, di cui otto della Coalizione per Melilla, quattro del PSOE, uno di Ciudadanos e quello di un deputato non iscritto Jesus Delgado. Dieci deputati del Partito Popolare si sono astenuti e il parlamentare Vox che ha votato contro. La statua, che si trova all’ingresso del porto della città, è stata rimossa definitivamente questo martedì.

Chi è Francisco Franco

Francisco Franco era il generale della Legione, ritenuto il più giovane dei comandanti dell’esercito, che ha combattuto la Guerra del Rif. Contribuì alla difesa di Melilla dall’attacco dei soldati di Abd el Krim, che contrappose diciottomila uomini ad Annual, località nel Marocco spagnolo. Franco concordò con il tenente colonnello sulla necessità urgente di creare una forza speciale di impatto per i nuovi combattimenti in terra coloniale: la Legione. La statua, è stata realizzata dallo scultore Enrique Novo Álvarez per omaggiare Francisco Franco. Installato nel 1978, tre anni dopo la morte del generale. Nel 2005 la statua venne trasferita dal luogo in cui si trovava all’inizio, il Paseo del General Macías, a causa di alcuni lavori. Questa volta il ritiro sarà definitivo.

Vox e il suo voto contrario

Sin dalla sua entrata in carica, nel 2019 il governo di coalizione di PSOE, Coalition for Melilla and Citizens aveva mostrato la sua intenzione di rimuovere la statua. Solo il 28 gennaio la Commissione per l’istruzione, la cultura e l’uguaglianza durante l’assemblea di Melilla ha approvato la proposta di rimuovere la statua di Franco dalle strade pubbliche. In quell’occasione il parlamentare Vox ha dato voto contrario e il PP non ha votato. Il 2 febbraio Vox ha dichiarato di essere “decisamente contrario” alla rimozione della statua di Franco da Melilla, sostenendo che questa statua rappresenta il “Comandante Franco”. Il monumento, secondo Vox, è importante per la Legge sulla Memoria Storica, poiché commemora l’arrivo della Legione nella Città Autonoma nella guerra contro il Marocco nel 1921, consentendo “di tenere la città di Melilla sotto il controllo della Spagna”.

Commenti