martedì, Luglio 23, 2024

Francesco Ros il primo friulano ad inviare una lettera nello spazio

Il giá intervistato attivista di Travesio Francesco Ros, conosciuto per i suoi libri e progetti prima e per le sue battaglie animaliste poi, ritorna a farsi sentire con un nuovo progetto che questa volta coinvolge lo spazio.
L’anno scorso infatti é stato di fatto il primo friulano, e uno dei primi italiani, a mandare in orbita spaziale una lettera cartacea.

Come? Grazie a “Club for The Future”, un fan club fondato dall’azienda Blue Origin, di proprietá del fondatore di Amazon Jeff Bezos. La lettera di Ros, ha volato nello spazio assieme a molte altre, prima ancora dello stesso fondatore Jeff Bezos. L’iniziativa, spiega Ros, é probabilmente nata per testare il razzo, dato che esso é stato poi lo stesso usato a luglio 2021.

L’obbiettivo era mandare un insieme di lettere che potessero esprimere pensieri filosofici su come il turismo spaziale avesse potuto cambiare l’umanitá. “Ho voluto lanciare un messaggio di positivitá’, sottolinea Francesco Ros, ribadendo che dal punto di vista spaziale emerge ancora di piú la necessita di unire il mondo intero sotto un’unica bandiera, un’unica lingua e un’unico governo, per raggiungere, a detta di Ros, la pace nel mondo

Sowmya Sofia Riccaboni
Sowmya Sofia Riccaboni
Blogger, giornalista scalza (senza tesserino), mamma di 3 figli. Guarda il mondo con i cinque sensi, trascura spesso la forma per dare sensazioni di realtà e di poter toccare le parole. Direttrice Editoriale dal 2009. Laureata in Scienze della Formazione.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest Articles