lunedì, Luglio 22, 2024

Forza Italia vuole una nuova voce nella Riforma Cartabia

Uno dei temi protagonisti di queste ultime settimane, è sicuramente quello legato alla Riforma della Giustizia o Riforma Cartabia. La ministra ha infatti proposto un disegno di legge che restringerebbe i tempi dei processi penali e civili. Forza Italia vuole che all’interno del decreto sia introdotta una voce riguardante “la definizione di pubblico ufficiale”.


Il sistema detentivo è sotto la lente della ministra Cartabia


Perchè Forza Italia vuole una nuova voce nella Riforma di Giustizia?

Ogni qualvolta che nel nostro Paese si discute di Giustizia, si aprono infiniti vasi di Pandora. Così sta succedendo anche per la Riforma Cartabia, che riguarda appunto il ridisegnamento dei sistemi processuali o comunque il loro svolgimento in tempi brevi. Diverse forze politiche italiane sono contrarie alla proposta della Ministra che però non intende fare marcia indietro. Forza Italia ha invece avanzato la richiesta d’introduzione di questa voce, all’interno del disegno: “la definizione di pubblico ufficiale, incaricato di pubblico servizio e persona esercente servizio di pubblica necessità”. Il voto per capire se sarà possibile inserire o meno questa modifica, avverrà oggi, martedì 27 luglio, alle 15.00. A tale richiesta si sono già detti contrari Pd, M5S, Iv, Azione mentre dovrebbero votare a favore Lega, Fdi e Forza Italia.

Cartabia: “La sfida è chiudere i processi in tempi brevi”

Marta Cartabia, ministra della Giustizia, pensa che la vera sfida proposta dalla riforma, sia quella di dare “dignità” ad un processo senza farlo durare all’infinito. Queste le sue parole: “La vera sfida è ricondurre la durata del processo penale e civile a tempi ragionevoli, in linea con gli standard dei Paesi più avanzati dell’Unione Europea. Una risposta di giustizia che sia certa e fornita in tempi rapidi costituisce uno dei maggiori incentivi per gli investimenti, una delle condizioni essenziali per attrarre nuove risorse e nuovi capitali”. Come si concluderà questa vicenda politica?

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest Articles