Forte maltempo in Grecia: allagamenti ad Atene ed evacuazioni a Evia

0
209
Forte maltempo in Grecia

Forte maltempo in Grecia: allagamenti ad Atene ed evacuazioni a Evia. La Grecia è stata travolta da pesanti nubifragi che hanno messo a dura prova le zone devastate dagli incendi in estate.

Forte maltempo in Grecia è stata colpita da un pesante maltempo causato dalla stessa area depressionaria che per giorni ha stazionato sulle estreme regioni meridionali dell’Italia. I nubifragi hanno provocato diversi disagi: centinaia di case allagate ad Atene, inondazioni nelle Isole Ionie ed evacuazioni sull’isola di EviaLa stessa devastata dagli incendi in estate.

Emergenza incendi in Grecia: oltre 150 roghi e diversi fuori controllo

Fiamme alle porte di Atene: incendi e caldo estremo in ginocchio la Grecia

Terremoto in Grecia: Scossa Ml5.2 in mare scuote oltre le Grecia anche la Turchia

Maltempo in Grecia, l’isola di Evia più vulnerabile alle inondazioni dopo gli incendi estivi

I nubifragi e le tempeste che hanno travolto la Grecia hanno messo a dura prova l’isola di Evia, dove in estate si sono verificati incendi devastanti e apocalittici. Almeno tre delle aree colpite dai roghi sono state evacuate a causa dell’ultima ondata di maltempo: il terreno infatti si è rivelato particolarmente vulnerabile alle inondazioni improvvise. I residenti nel nord dell’isola si sono recati o in casa di amici oppure negli alberghi messi a disposizione dalle autorità.

La perdita di copertura forestale a Evia ha peggiorato la situazione, con i residenti che hanno fatto una corsa contro il tempo per cercare di costruire delle barriere contro l’acqua. Purtroppo gli sforzi non sono serviti a evitare il peggio, con circa 200 case distrutte nella parte settentrionale dell’isola.

La pioggia ha devastato anche Atene: molti bambini evacuati da scuole e asili

Il maltempo ha devastato anche la capitale greca, dove i Vigili del Fuoco hanno ricevuto più di 300 chiamate. In molti i casi i bambini e ragazzi di asili e scuole sono stati accompagnati fuori per via dell’acqua che ha invaso le strutture. Il traffico è ovviamente andato in tilt con interruzioni e strade chiuse. E’ stato interrotto anche il Trasporto Pubblico mentre i voli dall’aeroporto di Atene non hanno subito alcun disagio.

Non è andata meglio nelle isole Ionie come Corfù, dove molta gente per sfuggire all’acqua è scappata sui tetti delle case. Nubifragi, forti venti e mareggiate hanno colpito questa parte della Grecia. Anche a Cefalonia le strade si sono trasformate in fiumi.

Fonte: Meteo Grecia