Ford Focus usata: famiglia USA scopre che le batterie costano più dell’auto

Una famiglia della Florida ha rivelato che, per sostituire le batterie alla propria Ford Focus usata, avrebbe dovuto spendere più del costo dell'auto.

0
1393
Ford Focus usata prezzo batteria
Prezzo batteria Ford Focus usata (screenshot Instagram).

KVUE News, emittente televisiva di Austin (Texas) affiliata ad ABC, ha raccolto lo sfogo di una famiglia della Florida, la quale ha denunciato l’eccessivo costo delle batterie per la loro Ford Focus usata risalente al 2014. La vettura è stata acquistata per Avery Siwinski, una diciassettenne che per la prima volta ha avuto un’auto tutta per sé. Il modello di seconda mano è stato pagato circa 11mila dollari e aveva percorso 96.560 km.

La Ford Focus usata dopo sei mesi ha smesso di funzionare

La giovane Siwinski ha dichiarato che all’inizio la sua Ford Focus usata andava bene. Fin da subito si è affezionata alla vettura, facile e comoda da guidare. Le cose però sono cambiate quando: “All’improvviso ha smesso di funzionare”. A sei mesi dall’acquisto, sul cruscotto si è accesa una spia. La famiglia ha provveduto a far controllare l’auto che, dopo un po’, ha smesso completamente di funzionare. A questo punto Avery Ray, il nonno della ragazza, ha deciso di vederci chiaro per trovare una soluzione.

Ford Focus ST: l’automatica delude

La batteria costa 14mila dollari

Il signor Ray ha spiegato a KVUE News: “Questo risulta un problema abbastanza comune per questa macchina. La concessionaria Ford ci aveva consigliato di sostituire la batteria – ha proseguito – Ci sarebbe costato solo 14mila dollari”. In realtà non sarebbe stata una spesa minima perché avrebbe superato già di 3mila dollari quanto speso dalla famiglia per comprare la Ford Focus usata. E il preventivo della concessionaria riguardava soltanto le parti da acquistare. A queste si sarebbe dovuto aggiungere il costo degli interventi di installazione e manodopera. Ford Auto Nation della Contea di Pinellas ha comunque detto alla famiglia Siwinski che, se non avesse voluto riparare la macchina, avrebbe potuto venderla a loro per 500 dollari.

Le batterie per la Focus usata non erano disponibili sul mercato

Dopo aver ricevuto l’amara notizia, i Siwinski hanno fatto ulteriori ricerche per capire se potesse esserci o meno la possibilità di risparmiare qualcosa sulla sostituzione delle batterie, ma in realtà si sono resi conto che non ce n’erano disponibili sul mercato. Il nonno a tal proposito ha affermato: “Anche se costassero il doppio, non siamo ancora riusciti a trovarle”. Questa famiglia della Florida ha raccontato la sua vicenda per lanciare un messaggio a tutti coloro che vogliono comprare auto elettriche. Hanno sottolineato, infatti, che prima di procedere è bene fare le opportune ricerche. Infatti una batteria (così come il motore) è una delle parti più sofisticate, e per questo motivo è difficile e costoso sostituirla.