La donna era riuscita a scappare di casa dalla finestra mettendosi in salvo.

Tragedia familiare in una casa a Folgaria, Trento. Un uomo di 60 anni ha ucciso con una pistola il figlio di 34 anni della compagna e ha poi rivolto l’arma contro se stesso suicidandosi.

La compagna era riuscita a mettersi in salvo scappando da una finestra. Le forze dell’ordine sono penetrate nella villetta trovando i due cadaveri, dopo che erano stati allertati dai vicini che avevano sentito alcuni spari e lanciato l’allarme.

Condividi e seguici nei social

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here