Florida diventerà sede di 10 hub di taxi volanti

Gli hub si chiameranno veriport

0
428
Florida diventerà sede di 10 hub di taxi volanti

La Florida diventerà la sede di 10 hub di taxi volanti elettrici. Tali taxi saranno i primi al mondo a propulsione a reazione: un velivolo con decollo e atterraggio verticale completamente elettrico. A costruire le 10 località di atterraggio, che prenderanno il nome di veriport, sarà la startup Lilium, con sede a Monaco, in collaborazione con la società di infrastrutture spagnola Ferrovial.

Florida diventerà la sede dei primi taxi volanti?

La Florida diventerà la sede di oltre 10 hub per i taxi volanti elettrici. Le oltre 10 località di atterraggio saranno chiamate veriport e saranno costruite dalla startup Lilium, con sede a Monaco, in collaborazione con la società d infrastrutture spagnola Ferrovial. Lilium ha annunciato che nel progetto saranno coinvolte diverse grandi città della Florida, tra cui Orlando. Il direttore operativo di Lilium, il dr. Remo Gaber, ha affermato che la maggior parte dei residenti in Florida potrà vivere a 30 minuti di distanza da uno degli hub per i taxi volanti. Gaber ha sottolineato che la società prevede di costruire gli hub in tutto lo Stato.

I taxi volanti rappresentano il futuro dei trasporti

Il direttore della società spagnola, Rafael Fernandez, ha affermato che i taxi volanti rappresentano il futuro dei trasporti. Secondo uno studio di Morgan Stanley Research il mercato dei taxi elettrici volanti potrebbe raggiungere 1,5 trilioni di dollari entro il 2040. Fernandez ha dichiarato: “Collaboriamo con Lilium, una delle aziende leader in questo nascente ecosistema della mobilità aerea urbana per fornire una modalità di trasporto innovativa che accorcerà le distanze e migliorerà la qualità della vita dei cittadini”. Secondo quanto riferito ad Insider, Gaber ha affermato che il primo volo commerciale dello Stato potrebbe essere annunciato già questa primavera. Inoltre ha detto che Lilium prevede di avere voli operativi in tutto il mondo entro il 2025 e che il costo minimo per il servizio sarà di 70 dollari per volo.

Il taxi volante di Lilium

Il comunicato stampa di Lilium afferma che il jet è privo di emissioni ed è progettato per adattarsi perfettamente all’ambiente urbano. Inoltre il comunicato afferma che il velivolo non può essere sentito quando vola a più di 400 metri dal suolo. I modelli attuali del jet possono ospitare cinque persone e sono progettati per richiedere una manutenzione minima e bassi costi una volta in piena attività. Il jet funziona con 36 motori elettrici monostadio. Tali motori a reazione elettrici consentono all’aereo di muoversi ad una velocità di circa 186 miglia all’ora.


New Hampshire legalizza le macchine volanti su strada