Firenze – Impacco di benzina per eliminare pidocchi, mamma e bimba gravissime

0
279

La bimba è ricoverata al pediatrico Meyer, la mamma al centro grandi ustionati di Pisa. Entrambe in prognosi riservata con bruciature di secondo e terzo grado alle testa al volto e alle braccia
Un impacco a base di benzina per liberare la figlia dodicenne dai pidocchi. Si è rivelato fatale il gesto di una mamma di Firenze, ustionata gravemente insieme alla piccola, che ha riportato ustioni di secondo e terzo grado alla testa. A darne notizia è il quotidiano la Nazione, che spiega come l’impacco e la frizione del liquido infiammabile sul capo della ragazzina sia entrato in contatto con una fiamma a poca distanza dalle due, provocando la tragedia.

A causa delle gravi ustioni riportate, la 12enne si trova ricoverata all’ospedale Meyer di Firenze mentre la mamma – che ha ustioni agli arti e al volto – è in cura al Centro grandi ustionati di Cisanello, Pisa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here